Smart forease, city car open air su base smart EQ fortwo cabrio

Smart forease è la nuova citycar open air che il brand smart propone in anteprima mondiale al Salone dell'Automobile di Parigi 2018. Auto elettrica senza tetto, punta tutto sul piacere di guida e la mobilità sostenibile.

Al Salone di Parigi 2018 debutta la smart forease, city car scoperta dal look essenziale e originale. Un’auto elettrica, come saranno tutte le smart del futuro, che strizza l’occhio al claim originale di smart, “reduce to the max”. E’ la mobilità urbana più autentica il concetto su cui si basa il brand e questo modello che debutta in terra francese. La forease è sinonimo, nelle intenzioni del brand smart, di gioia di vivere e mobilità sostenibile: il suo abitacolo si apre verso l’esterno, ha un parabrezza più corto e rinuncia al tetto.

Caratterizzata dai colori bianco metallizzato brillante e dallo stream green, smart forease richiama una guida libera, senza pensieri, davvero in armonia con l’ambiente che la circonda. “smart forease trasmette in modo semplice e diretto il piacere di guidare in città, e rappresenta una mobilità elettrica urbana senza compromessi”, ha dichiarato Katrin Adt, nuova responsabile di smart. “Nel dubbio, smart sceglie sempre un approccio sistematico che in questo caso restituisce al guidatore una sensazione di libertà sostenibile alla guida.”

Dietro i sedili sono posizionate due cupole che garantiscono sicurezza massima sia al guidatore sia ai passeggeri. Le maniglie sono integrate nelle porte e le cuciture decorative verdi in contrasto con i rivestimenti creano un bell’effetto visivo. La concept forease vanta internamente due display circolari che sostituiscono le bocchette di ventilazione centrali nella plancia portastrumenti, dato che il ricircolo dell’aria non manca di certo. L’impianto audio assicura un sound perfetto per ascoltare musica o telefonare, e sono integrati a vista nella parete posteriore della plancia, a sottolineare il carattere cool e scanzonato della vettura.

ARTICOLI CORRELATI