USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Auto a metano

Scopriamo insieme quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi per chi è orientato a scegliere (o già possiede) un'auto alimentata a metano

Da sempre chi sceglie un‘auto a metano effettua una scelta basata su criteri di risparmio e rispetto ambientale. Sicuramente i vantaggi nell’utilizzare un’auto a metano sono molti, ma esistono anche degli svantaggi, ed andremo ora ad elencare con calma entrambi, tentando di capire se questa scelta sia davvero vantaggiosa o meno.

I vantaggi del metano

Come primo punto a favore del metano, vi è sicuramente il risparmio, visto che il costo di questo carburante è di almeno il 40% più basso rispetto a benzina e gasolio, nonostante i prezzi di tutti e tre i carburanti siano ultimamente in rialzo. Ma forse proprio per questo, per i continui rialzi degli ultimi mesi, la scelta del metano può portare un notevole sollievo alle tasche degli automobilisti. In secondo luogo bisogna notare come spesso sia a livello statale che da parte delle stesse case automobilistiche vi sono incentivi per l’acquisto o la riconversione a metano di un’auto. E proprio in materia bisogna rilevare come pochissimi mesi or sono siano stati rilanciati gli incentivi sul metano, e precisamente nel marzo 2011.
Altro punto decisamente a vantaggio del metano  sono le minori emissioni per l’ambiente, che corrispondono a circa il 25-30% in meno rispetto a benzina e diesel e circa il 10% in meno del GPL. Ed un altro aspetto da non sottovalutare è che di solito la vita media del motore è più lunga, visto che non vi è contaminazione nell’olio.

…e gli svantaggi

Vi sono però anche degli svantaggi ed è giusto riportarli. Innanzitutto le prestazioni, che inevitabilmente non possono essere comparabili con quelle di un’auto a benzina o diesel, fatto questo che penalizza fortemente chi è interessato anche alle prestazioni e ad un certo piacere di guida. Il serbatoio poi è di dimensioni ingombranti e può arrivare ad occupare il vano posteriore nella sua quasi totalità, il che diventa un limite davvero pesante specie nel caso di vetture di medie-piccole dimensioni, nelle quali non rimarrebbe molto altro spazio in caso di necessità.
In ultimo luogo il problema del reperimento piuttosto problematico di un distributore di metano vicino casa, problema che a dire il vero sta diventando sempre più risolvibile visto che almeno nei grandi centri questi distributori si stanno moltiplicando. Rimane pur vero che per chi abita in zone meno popolose questo rimane un punto a sfavore importante.

In definitiva potremmo dire che i vantaggi superano gli svantaggi, a patto che le prestazioni non siano il vostro chiodo fisso, nel qual caso è consigliabile non considerare l’acquisto di un impianto a metano.

TAGS:

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Da 169 € al mese TAN 5,99% TAEG 7,44%.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Da 169 € al mese TAN 5,99% TAEG 7,44%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE