USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Guida alle vacanze in auto: come preparare l’automobile

Prima di partire in vacanza è opportuno assicurarsi che la propria automobile sia in piena efficienza: scopriamo tutti i controlli da effettuare prima di mettersi in viaggio

Il momento di partire in vacanza è finalmente arrivato e tutto è pronto per un paio di settimane di pura spensieratezza: i bagagli sono pronti e li abbiamo caricati nel bagagliaio, possiamo partire? Sì… a patto di aver effettuato alcuni controlli di base sulla nostra automobile per essere sicuri di non avere “sorprese” durante il viaggio.

Il primo sulla lista è sicuramente quello del livello dell’olio motore: a seconda della vettura di solito va sostituito ogni 15-25.000 km, ma per essere certi di questo dato è opportuno controllare l’intervallo di manutenzione sul libretto dei tagliandi che ci è stato rilasciato in fase di acquisto. Un olio nuovo permette un funzionamento ottimale del propulsore e limita i consumi in ordine di marcia, proprio come il relativo filtro assieme a quelli dell’aspirazione e dell’abitacolo per il climatizzatore.

Cambio olio motore

Prima di mettersi in marcia è opportuno controllare anche questi, alla pari del liquido refrigerante (che non deve scendere sotto il livello minimo) e di quello relativo al sistema lavavetri per il parabrezza. In questo caso vale la pena anche dare un’occhiata alle spazzole, che scorrano bene sul vetro senza mostrare segni di incertezza… prima di passare all’argomento “gomme”.

Per quanto riguarda i pneumatici bisogna prestare attenzione a due aspetti: il loro livello di consumo (e quindi il battistrada) e la loro pressione di gonfiaggio. Se sono eccessivamente lisci la partenza verso il proprio luogo di villeggiatura può rappresentare l’occasione per la loro sostituzione con un treno nuovo, mentre in fatto di pressioni è sempre consigliabile fare riferimento al libretto di uso e manutenzione – soprattutto per evitare consumi anomali durante il viaggio.

L’ultimo punto della lista, invece, riguarda l’impianto di illuminazione: prima di partire è opportuno controllare che fari (anteriori e posteriori) e frecce funzionino a dovere… a scanso di verbali e sanzioni amministrative previste dal Codice della Strada. Se volete ricordare la vostra vacanza come un’esperienza da ricordare, quindi, occhio…

Articoli più letti
RUOTE IN RETE