USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Incentivi auto: al via il bonus per gli automobilisti lombardi fino a 8000 Euro

Dall'inizio di marzo chi abita in Lombardia potrà usufruire degli ecoincentivi specifici per l'acquisto di un'auto nuova da sommare all'Ecobonus nazionale

Dopo tanta attesa finalmente il gran giorno è arrivato: l’inizio di marzo porta una boccata di novità per gli automobilisti lombardi, che potranno rinnovare il loro garage acquistando una vettura nuova non solo sfruttando l’Ecobonus nazionale, ma anche una serie di incentivi promossi dalla Regione che possono arrivare fino a 8.000 Euro nel caso la scelta ricada su un veicolo elettrico o a basse emissioni ambientali.

Lo stanziamento di ben 36 milioni di Euro, suddivisi per l’anno corrente e il 2022, permetterà ai residenti in Lombardia di valutare una ricca serie di opportunità, che spaziano dalle full electric a quelle con alimentazione a idrogeno, dalle ibride (full hybrid, mild hybrid o “alla spina”) a quelle con motorizzazioni endotermica a benzina e diesel – anche con metano e GPL.

Ecobonus incentivi auto Autotorino

Insomma, se la volontà è quella di rinnovare il proprio parco auto questo è sicuramente il momento migliore: l’importante è valutare bene il mezzo di proprio interesse ed eventualmente l’opzione rottamazione, che deve essere successiva all’approvazione di questa iniziativa e deve realizzarsi attraverso il venditore o concessionario con il quale si concluderà la trattativa del veicolo nuovo. In ogni caso, questi incentivi vanno a sommarsi a quelli nazionali, per un cospicuo risparmio sul prezzo originariamente previsto a listino.

Entrando nello specifico, ecco quali sono le fasce di sconti riservati ai lombardi a seconda del tipo di alimentazione della vettura interessata:

  • 8.000 Euro per auto a zero emissioni con rottamazione / 4.000 Euro senza rottamazione
  • 5.000 Euro per auto con emissioni di CO2 fino a 60 g/km e di NOx fino a 85,8 mg/km
  • 4.000 Euro per auto con emissioni di CO2 fino a 60 g/km e di NOx fino a 126 mg/km
  • 4.000 Euro per auto con emissioni di CO2 tra 60 e 110 g/km e di NOx fino a 85,8 mg/km
  • 3.000 Euro per auto con emissioni di CO2 tra 60 e 110 g/km e di NOx fino a 126 mg/km
  • 3.000 Euro per auto con emissioni di CO2 tra 110 e 145 g/km e di NOx fino a 85,8 mg/km
  • 2.000 Euro per auto con emissioni di CO2 tra 110 e 145 g/km e di NOx fino a 126 mg/km

Per accedere a questi incentivi ogni residente in Lombardia dovrà semplicemente registrare la propria richiesta sul portale dedicato della Regione, per poi effettuare l’acquisto presso il concessionario di propria fiducia. Il prezzo finale del veicolo sarà ovviamente scontato a seconda della fascia di sconto, per un contributo che poi sarà recuperato dal venditore tramite un rimborso successivo. In questo caso, però, è bene informarsi su quale sia la concessionaria abilitata a questa iniziativa, dal momento che è condizione necessaria che essa stessa prenoti in anticipo l’incentivo tramite la Regione.

Ecobonus incentivi auto Autotorino

Articoli più letti
RUOTE IN RETE