Superbike Aragon: la Ducati del gallese si aggiudica Gara 1

Superbike Aragon, Gara 1: Chaz Davies conquista un grande successo al Pirelli Aragon Round, il primo della stagione.

Dopo un inizio di campionato dominato dalle Kawasaki Chaz Davies e la Ducati interrompono questo digiuno.

Chaz Davies ha conquistato un grande successo al Pirelli Aragon Round, il primo della stagione. E’ evidente che al gallese piace in modo particolare la pista di Aragon, (nel 2015 la sua prima vittoria in Superbike proprio sulla pista spagnola.)

Secondo il campione del mondo attuale Jonathan Rea che ha recuperato velocemente terreno, arrivando a ridosso dei primi due. Terzo posto per l’inglese Tom Sykes. Partito dalla pole Tom si è dovuto arrendere sulla distanza.

Quarto posto un sorprendente Xavi Forés. Lo spagnolo ha duellato a lungo con l’italiano Davide Giugliano dove ha avuto la meglio. L’italiano non ha mai trovato il giusto feeling nel week-end di Aragon.

La Honda di Nicky Hayden ha concluso in sesta posizione mente il compagno di squadra Michael Van Der Mark si è dovuto ritirare per una caduta al terzo giro.

L’altro spagnolo Jordi Torres della BMWAlthea Racing Team ha tagliato il traguardo in settima piazza a + 22.112 dalla vetta.

Grandi prestazioni per la coppia del team IodaRacing, su Aprilia: Lorenzo Savadori ha ottenuto la decima posizione, seguito dal compagno di squadra Alex De Angelis.

Leon Camier MV Agusta e Matteo Baiocco non hanno potuto portare a termine la gara, a causa di alcuni problemi tecnici alle loro moto.

Domani alle 13:00 ora locale gara 2 del WorldSBK, con Davies che punterà alla doppietta al MotorLand dove sarà inseguito dal campione in carica Jonathan Rea e Tom Sykes.

ARTICOLI CORRELATI