USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Charles Leclerc sveglia Maranello con la Ferrari F1 SF1000!

Questa mattina Charles Leclerc ha dato il buongiorno a Maranello scendendo in strada con la Ferrari SF1000, monoposto per il Mondiale di F1 2020

C’è chi va al lavoro con la sua utilitaria, chi con una sportiva e chi con un SUV… ma c’è anche chi ha il privilegio di scendere in strada con una monoposto di Formula 1! No, non stiamo scherzando, è successo davvero questa mattina a Maranello: alle ore 7:00 Charles Leclerc ha varcato il cancello della Casa del Cavallino Rampante con la Ferrari SF1000, inserendosi successivamente in via Abetone per poi passare davanti alla Gestione Sportiva in via Enzo Ferrari 27.

Non è mancato il passaggio davanti al Museo Ferrari, in un giro simbolico che, infine, si è concluso imboccando via Gilles Villeneuve in direzione della Pista di Fiorano. La pausa dovuta al lockdown per via dell’emergenza Coronavirus è finalmente finita: dopo 110 giorni di stop la Rossa ha ricominciato a girare, in modo da arrivare pronta per il primo appuntamento del Mondiale di F1 2020 che si terrà in Austria nel weekend del 5 luglio.

L’emozione, ovviamente, è stata palpabile per il giovane Charles Leclerc, che ha commentato così la sua uscita per le strade di Maranello: “Non sono uno che ama alzarsi dal letto all’alba ma questa mattina c’era un ottimo motivo per farlo. Forse abbiamo svegliato qualcuno ma è stato bello guidare sulle strade di Maranello la SF1000. È stata una grande emozione poter tornare in macchina oggi e soprattutto farlo su un tracciato così particolare. Rientrare nell’abitacolo mi ha fatto sentire come essere di nuovo a casa. Ci è sembrato un modo bello e divertente per dire che siamo pronti a tornare in pista. Adesso non vedo l’ora di poter guidare la SF1000 in Austria!“.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE