USATA
cerca auto nuove
NUOVA

F1 2020: benvenuta SF1000! Ecco la nuova Ferrari di Vettel e Leclerc

Oggi a Reggio Emilia la Ferrari ha presentato la nuova arma con cui Vettel e Leclerc andranno a caccia del Titolo Mondiale in Formula 1: la SF1000

L’attesa è finalmente finita: questa sera a Reggio Emilia la Ferrari ha tolto i veli alla sua nuova creazione, che diventerà l’arma di punta di Vettel e Leclerc per andare a caccia di quel Titolo Mondiale che manca nelle bacheche di Maranello da ben 12 anni. Il suo nome è SF1000 ed è la seconda monoposto del Mondiale di F1 2020 che è stata finora presentata, dopo l’unveiling della Mercedes W11 con il quale ieri il team di Brackley ha sorpreso tutti.

Pensata e realizzata da Enrico Cardile, David Sanchez e Simone Resta, la nuova Rossa vuole inseguire la strada di un maggior carico aerodinamico, da sfruttare in particolare nelle curve a discapito di qualche km/h in velocità massima. A un primo impatto, in realtà, sembra molto simile alla precedente SF90, ma è sotto il “cofano” che si nascondono le differenze…

Ferrari SF1000 F1 2020

FERRARI SF1000: PIU’ PICCOLA, MA ANCORA PIU’ PRESTAZIONALE

Tra le modifiche più evidenti, sulla nuova SF1000 si può notare un passo più corto di 10mm e delle fiancate più strette rispetto alla vecchia SF90, soprattutto verso la coda dove arrivano ad incunearsi a livello dei bracci superiori delle sospensioni. Un grande lavoro a livello di fluido e aerodinamica, che va ad aggiungersi alla cura certosina con la quale sono state riviste la trasmissione e la scatola del cambio.

Con dimensioni più compatte di 30mm, ora la SF1000 può contare su un estrattore posteriore molto più efficiente e un diffusore centrale capace di aumentare il carico aerodinamico generale. Novità anche a livello di motore, che ottiene un regime di rotazione e un rapporto di compressione più elevati grazie a teste ridisegnate e a una camera di combustione rivista. Perfezionato in tutto e per tutto anche lo scambiatore di calore olio-aria, così come il fondo della monoposto nei punti più importanti.

Dulcis in fundo, anche il colore è cambiato: il rosso ora è definitivamente opaco, mentre la livrea non ha portato grosse novità rispetto a quella utilizzata l’anno scorso. Ora non resta che attendere il 19 febbraio per i primi test pre-stagionali sul circuito di Barcellona-Catalunya, dove Sebastian Vettel e Charles Leclerc porteranno in pista per la prima volta la nuova Rossa di Maranello: il Mondiale di Formula 1 2020 è finalmente pronto a partire!

Ferrari SF1000 F1 2020

TUTTO SU Ferrari
Articoli più letti
RUOTE IN RETE