USATA
cerca auto nuove
NUOVA

F1 2021, calendario da 23 tappe: mancano Imola, Portimao e il Mugello

FIA e Liberty Media hanno pubblicato la prima bozza del calendario che definirà il prossimo Mondiale di F1 2021, in partenza a Melbourne il 21 marzo e con il gran finale di Abu Dhabi il 21 novembre

Quello che vedremo questo fine settimana sarà, con tutta probabilità, l’unico Gran Premio dell’Emilia-Romagna della storia del Mondiale di Formula 1. Il motivo? E’ presto detto: la Federazione Internazionale dell’Automobile, assieme ai proprietari del Circus iridato, hanno diramato una prima bozza del calendario della prossima stagione, articolata in ben 23 appuntamenti prendendo in considerazione un ritorno alla normalità dopo l’emergenza Coronavirus.

Il problema? Che i Gran Premi “anomali” dell’attuale Campionato, vale a dire quelli del Mugello, di Portimao e di Imola, non sono presenti in lista: questo ci fa capire che molto probabilmente l’intenzione originaria di FIA e Liberty Media per il 2020 fosse quella di portare in scena uno spettacolo “diverso dal solito” vista la situazione che abbiamo e che stiamo tuttora affrontando… ma anche in un certo senso effimero, perchè avrebbe lasciato spazio alla solita “routine” una volta concluso il momento di eccezionalità di quest’anno.

F1 2020 GP Eifel Nurburgring

La lista del calendario 2021, che potete trovare qua sotto priva di alcune tappe ancora in fase di conferma, comprende tutti quei Gran Premi che hanno ancora un contratto di validità con il mondo della Formula 1, la quale punta di nuovo verso l’estensione a livello globale di questo sport. In seguito alle tre giornate di test pre-stagionali a Barcellona, il prossimo Mondiale della massima serie automobilistica dovrebbe iniziare il 21 marzo a Melbourne, in Australia, per poi proseguire con i GP del Bahrain, della Cina e del Vietnam. L’esordio europeo dovrebbe avvenire in Spagna nella seconda settimana di maggio, mentre il tanto atteso GP d’Olanda a Zandvoort dovrebbe disputarsi tra il GP d’Italia a Monza (5 settembre) e quello del Belgio a Spa-Francorchamps (26 settembre).

Tra le altre novità subentrerà anche il Gran Premio dell’Arabia Saudita di metà novembre sul nuovissimo Jeddah International Street Circuit… anche se lascia una certa amarezza non vedere in lista le new-entry che abbiamo potuto gustare in questa stagione. Nonostante le difficoltà, rivedere un GP al Mugello, a Portimao o sull’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola avrebbe sicuramente rinnovato la passione in tutti gli appassionati della Formula 1: in questo modo, invece, la volontà è quella di buttare alle ortiche tutti gli sforzi fatti fino ad oggi per tenere in piedi uno sport sempre più indirizzato verso il profitto che verso lo spettacolo in pista.

AGGIORNAMENTO – 23 TAPPE: OUT IL VIETNAM, IN FORSE SPAGNA E BRASILE

Dopo le prime indiscrezioni che vi abbiamo fornito, FIA e Liberty Media hanno pubblicato ufficialmente il calendario del Mondiale di F1 2021: questo manterrà l’intenzione iniziale di ospitare al suo interno 23 appuntamenti con partenza in Australia e con il gran finale di Abu Dhabi, tra i quali però ci saranno alcune differenze rispetto alla precedente bozza rilasciata alla fine di ottobre. La prima novità è l’uscita di scena del Gran Premio del Vietnam, legata principalmente all’emergenza Coronavirus che lascia quindi uno “slot” vuoto ancora da riempire, seguita dallo spostamento del round a Monza per far posto a quello di Zandvoort, nei Paesi Bassi, che scatterà subito dopo quello (anticipato) di Spa-Francorchamps.

Sono in bilico, invece, i destini dei Gran Premi di Spagna e del Brasile: il primo deve ancora firmare il rinnovo dell’accordo con gli organizzatori della massima serie automobilistica, mentre il secondo sta vivendo una situazione doppiamente complicata, da una parte per la scadenza della licenza FIA del circuito di Interlagos e dall’altra per il rallentamento dei lavori di costruzione della nuova pista di Rio de Janeiro, dovuti alla mancanza di autorizzazioni per la deforestazione dell’area sulla quale dovrebbe sorgere la nuova pista carioca.

IL CALENDARIO (PROVVISORIO) DEL MONDIALE DI FORMULA 1 2021

  1. 21 Marzo – Gran Premio d’Australia (Melbourne)
  2. 28 Marzo – Gran Premio del Bahrain (Sakhir)
  3. 11 Aprile – Gran Premio della Cina (Shanghai)
  4. 25 Aprile – TBC
  5. 09 Maggio – Gran Premio di Spagna (Barcellona)
  6. 23 Maggio – Gran Premio di Monaco (Monte Carlo)
  7. 06 Giugno – Gran Premio dell’Azerbaijan (Baku)
  8. 13 Giugno – Gran Premio del Canada (Montreal)
  9. 27 Giugno – Gran Premio di Francia (Paul Ricard)
  10. 04 Luglio – Gran Premio d’Austria (Red Bull Ring)
  11. 18 Luglio – Gran Premio di Gran Bretagna (Silverstone)
  12. 01 Agosto – Gran Premio di Ungheria (Hungaroring)
  13. 29 Agosto – Gran Premio del Belgio (Spa-Francorchamps)
  14. 05 Settembre – Gran Premio d’Olanda (Zandvoort)
  15. 12 Settembre – Gran Premio d’Italia (Monza)
  16. 26 Settembre – Gran Premio di Russia (Sochi)
  17. 03 Ottobre – Gran Premio di Singapore (Marina Bay)
  18. 10 Ottobre – Gran Premio del Giappone (Suzuka)
  19. 24 Ottobre – Gran Premio degli Stati Uniti (Austin)
  20. 31 Ottobre – Gran Premio del Messico (Hermanos Rodriguez)
  21. 14 Novembre – Gran Premio del Brasile (San Paolo)
  22. 28 Novembre – Gran Premio dell’Arabia Saudita (Jeddah)
  23. 05 Dicembre – Gran Premio di Abu Dhabi (Yas Marina)

F1 2020 GP Italia Monza Pierre Gasly Alpha Tauri

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Golf 1.6 TDI Business del 2019 con 27.000km è tua con Progetto Valore Volkswagen. Tua in 35 rate da 129 euro al mese. TAN 5,99% TAEG 7,65%. Alle prime tre rate ci pensiamo noi.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

SEAT Arona
SEAT Arona
OFFERTA Dopo un mese, puoi restituirla quando vuoi. Senza impegno.

Sponsor

Nuova SEAT Ateca
Nuova SEAT Ateca
OFFERTA Tua da 19.900€.

Sponsor

SEAT Tarraco
SEAT Tarraco
OFFERTA Tua da 299€ al mese, TAN 3,99% - TAEG 4,81%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE