USATA
cerca auto nuove
NUOVA

F1 2021: la Ferrari della prossima stagione sarà la SF21

Nel giorno dell'arrivo di Carlos Sainz a Maranello, la Scuderia Ferrari ha ufficializzato il nome della sua prossima monoposto da Formula 1: si chiamerà SF21 e sarà svelata direttamente ai test di Barcellona

Messa in archivio la stagione 2020, la Scuderia Ferrari sta già lavorando per il prossimo Campionato: l’obiettivo è quello di tornare presto nelle posizioni che le appartengono, un’ambizione che spera di poter esaudire grazie alla futura monoposto che vedremo direttamente nei prossimi test pre-stagionali a Barcellona di marzo 2021. Il suo nome? “Ripudiata” la precedente sigla SF1000, la Casa del Cavallino Rampante ha preferito la più semplice SF21, che in ogni caso erediterà la base telaistica della vettura 2020 apportando, però, tante novità a livello aerodinamico e motoristico.

Niente presentazione pre-test, quindi, per la futura Rossa di Maranello, a differenza della conferenza virtuale che ha permesso allo spagnolo Carlos Sainz Jr di entrare a far parte della squadra al fianco di Charles Leclerc: a sette mesi dall’annuncio ufficiale del suo arrivo, che ha di fatto spodestato un Sebastian Vettel poi assestatosi nel team Aston Martin – ex Racing Point, il pilota nato a Madrid è entrato finalmente a far parte della grande famiglia Ferrari, nella quale è stato presentato ai media in una videoconferenza che, di fatto, ha sostituito la tradizionale cena di Natale in quel di Maranello.

Ferrari F1 SF21 2021 Carlos Sainz

Tante sono state le domande dei giornalisti, alle quali Carlos ha essenzialmente precisato la sua ferrea volontà di lavorare al meglio per riportare la Rossa nelle posizioni importanti della classifica: “Come prima cosa ci tengo a ringraziare Mattia che mi ha fatto sentire a casa sia dai primi momenti che sto trascorrendo con la squadra – ha affermato lo spagnolo – Questo è un giorno molto importante per la mia carriera: sono pronto a lavorare, anche se dovrò mettermi sotto con l’italiano perchè non sono tanto bravo. Ho tempo fino a marzo per migliorare e sono entusiasta di poter iniziare a lavorare con Charles: sono sicuro che spingendo insieme nella stessa direzione riusciremo a far crescere la squadra!“.

Grande ottimismo anche da parte di Charles Leclerc, che dopo due stagioni da “seconda guida” nel 2021 assumerà il ruolo di Capitano della Scuderia modenese: “La stagione appena conclusa non è stata facile, perchè in pista abbiamo dato assolutamente tutto per provare a migliorare il progetto 2020 – ha sottolineato il monegasco – Ora stiamo lavorando sodo in visa del 2021, ci sono delle novità positive e sono ottimista in vista della prossima stagione. Nei prossimi mesi lavorerò con Carlos: ci stuzzicheremo a vicenda e lavoreremo fianco a fianco nel pieno interesse della Ferrari“.

Ferrari F1 SF21 2021

TUTTO SU Ferrari
Articoli più letti
RUOTE IN RETE