USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Hamilton pubblica la telemetria su Twitter, bufera in casa McLaren

Lewis Hamilton non digerisce la pole persa al GP del Belgio e pubblica su Twitter la sua telemetria, scatenando le ire del Team McLaren

Bufera in casa McLaren, dove un “tweet” di Lewis Hamilton su un famoso social network è bastato per divulgare segreti interni al team, con le telemetrie dell’ex campione del mondo a confronto con quelle del compagno di squadra Button sulla pista di Spa. Hamilton non ha quindi digerito il fatto di aver perso la pole al GP del Belgio a causa dell’utilizzo dell’alettone di Budapest, una pista molto più lenta di quella belga.

Appena notato il “cinguettio” su Twitter, i responsabili del Team McLaren hanno immediatamente fatto togliere la foto dal profilo di Hamilton, ma la frittata era oramai bella e servita, con gli avvoltoi (i team rivali) pronti a gettarsi sulla preda, visto che queste telemetrie sono davvero molto interessanti e forniscono un elevato numero di informazioni, tra cui la velocità massima della vettura ed il numero di giri del motore.

Si legge chiaramente che a 291,6 km/h la McLaren di Hamilton ha il motore a 16.628 giri al minuto, con la farfalla aperta ad un certo numero di gradi. Dati estremamente riservati e molto interessanti che i tecnici dei principali team rivali hanno già stampato ed analizzato, soprattutto in considerazione del fatto che su una pista così veloce la McLaren ha fatto la pole position. Davvero incredibile che un pilota di vertice ed esperto come Hamilton, solamente per ripicca, abbia divulgato in rete notizie tanto riservate quando ai piloti, durante le gare, è persino vietato parlare con gli addetti stampa, anche solo per salutarli.

Martin Withmarsh, in merito alla vicenda, si è così pronunciato: “Diciamo che abbiamo fatto una buona pubblicità a Twitter”, il suo laconico commento. Una situazione quindi ingarbugliata per il team britannico che si ritrova ora a dover gestire un Button vincente ed un Hamilton che non solo spinge per avere un adeguamento del contratto ma che allo stesso tempo combina disastri fuori dalle piste. Non solo, per Hamilton si profila pure una multa piuttosto salata visto che nei contratti dei piloti è ben specificato come non si possa parlare della squadra senza autorizzazione.

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Golf 1.6 TDI Business del 2019 con 27.000km è tua con Progetto Valore Volkswagen. Tua in 35 rate da 129 euro al mese. TAN 5,99% TAEG 7,65%. Alle prime tre rate ci pensiamo noi.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

SEAT Tarraco
SEAT Tarraco
OFFERTA Tua da 299€ al mese, TAN 3,99% - TAEG 4,81%.

Sponsor

Nuova SEAT Ateca
Nuova SEAT Ateca
OFFERTA Tua da 19.900€.

Sponsor

SEAT Arona
SEAT Arona
OFFERTA Dopo un mese, puoi restituirla quando vuoi. Senza impegno.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE