MotoGP 2013, Marc Marquez premiato con una BMW M6 Coupè per aver vinto il mondiale

Il campione del mondo 2013 di MotoGP, lo spagnolo Marc Marquez, ha ricevuto in premio una BMW M6 Coupè per aver vinto il titolo piloti. A soli 20 anni ed all'esordio in MotoGP, quello di Marquez è un record assoluto

Alla sua prima stagione in MotoGP ed a soli 20 anni, il talento spagnolo Marc Marquez su Honda ha conquistato il titolo piloti dopo un avvincente testa a testa con Jorge Lorenzo, suo connazionale e pilota Yamaha. Con la vittoria del mondiale, Marquez ha stabilito o quanto meno eguagliato tutta una serie di record: è il più giovane campione di MotoGP di sempre, il primo rookie a vincere il titolo dopo Kenny Roberts nel 1978 ed il quarto pilota a vincere in tre diverse categorie, dopo Mike Hailwood, Phil Read e Valentino Rossi.

Marquez ha ricevuto in premio una BMW M6 Coupè messa in palio dalla Casa tedesca ad inizio anno, in virtù del “BMW M Award”. Ogni anno il vincitore del campionato del mondo di MotoGP viene insignito di questo premio, ed ogni anno la vettura messa in palio cambia ed è personalizzata in maniera differente. Quest’anno il premio è ancora più importante visto che si celebrano i 15 anni di BMW M GmbH come “Official Car of MotoGP” ed i 10 anni di istituzione di questo ambito premio.

La BMW M6 Coupè vinta da Marc Marquez non è una vettura ordinaria, dato che è caratterizzata da una verniciatura “Frozen Black Metallic” e cerchi in lega M da 20 pollici, mentre a livello meccanico non presenta differenze dalla versione di serie. Il motore TwinPower Turbo V8 sviluppa 552 CV e scatta da 0 a 100 km/h in soli 4,2 secondi.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE