USATA
cerca auto nuove
NUOVA

MotoGP: Dorna rilascia una prima bozza del calendario 2021

Il Mondiale di MotoGP 2021 dovrebbe essere composto da 20 gare, con partenza il 28 marzo in Qatar e il gran finale sul circuito Ricardo Tormo di Valencia il 24 novembre. Covid permettendo...

A breve distanza da una prima ipotesi di calendario 2021 avanzata dalla Formula 1, ecco la proposta anche da parte del Mondiale di MotoGP: mentre Joan Mir vince il Gran Premio d’Europa a Valencia ipotecando il Titolo Mondiale con ben 37 punti di vantaggio sulla coppia Quartararo – Rins, Dorna e la Federazione Internazionale stanno già pensando alla prossima stagione, mettendo nero su bianco una prima bozza di quello che ci aspetterà, appunto, nel 2021.

Tutto dipenderà dall’evolversi dell’attuale situazione sanitaria legata all’emergenza Coronavirus, che ha condizionato pesantemente il Campionato in corso e potrebbe avere delle influenze anche su quello del prossimo anno. Nonostante ciò, Dorna ha ipotizzato un progressivo ritorno alla “normalità”, per la quale l’inizio del Mondiale 2021 dovrebbe avvenire come di consueto in Qatar il 28 marzo; il gran finale, invece, è stato confermato con il GP di Valencia sul circuito Ricardo Tormo, che ospiterà i prototipi a due ruote più veloci del mondo nel weekend del 14 novembre.

MotoGP 2020 GP Catalogna Montmelò

Nel mezzo troverà spazio la prima tappa europea con il Gran Premio di Spagna a Jerez (2 maggio), così come i due appuntamenti tricolori del Mugello (30 maggio) e del Misano World Circuit intitolato a Marco Simoncelli (19 settembre). Tra le novità, invece, sottolineiamo la presenza del GP di Finlandia sul circuito del KymiRing, che avrebbe dovuto fare il proprio debutto nella stagione in corso, e l’assenza di quello della Repubblica Ceca a Brno, che potrebbe essere sostituito da due appuntamenti europei (Portimao o la Russia) oppure da quello di Indonesia sulla pista di Mandalika nel caso in cui i lavori di ammodernamento previsti dalla FIM non vengano eseguiti nei tempi previsti.

A seguire, quindi, trovate la lista completa dei Gran Premi che dovrebbero animare il Mondiale di MotoGP 2021, mentre qui potete leggere le parole di Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna: “Proviamo a tornare alla normalità, abbiamo parlato con gli organizzatori ed abbiamo fatto un calendario normale perché è importante sapere esattamente in quali date ci saranno le gare. Inizieremo in Qatar e finiremo a Valencia, in mezzo ci saranno 18 gare e speriamo di poterle fare. Ovviamente ci sono cose che ancora non sappiamo, per questo abbiamo tre gran premi di riserva e prendiamo in considerazione anche il meteo in ogni luogo“.

MotoGP 2020 GP Austria Red Bull Ring

MOTOGP 2021: LA BOZZA DEL CALENDARIO

  1. 28 marzo – GP del Qatar (Losail)
  2. 11 aprile – GP dell’Argentina (Termas de Rio Hondo)
  3. 18 aprile – GP delle Americhe (Austin)
  4. 02 maggio – GP di Spagna (Jerez)
  5. 16 maggio – GP di Francia (Le Mans)
  6. 30 maggio – GP d’Italia (Mugello)
  7. 06 giugno – GP di Catalunya (Barcellona)
  8. 20 giugno – GP di Germania (Sachsenring)
  9. 27 giugno – GP d’Olanda (Assen)
  10. 11 luglio – GP di Finlandia (KymiRing)
  11. TAPPA DA CONFERMARE
  12. 15 agosto – GP d’Austria (Red Bull Ring)
  13. 29 agosto – GP di Gran Bretagna (Silverstone)
  14. 12 settembre – GP di Aragon (MotorLand Aragon)
  15. 19 settembre – GP di San Marino (Misano World Circuit)
  16. 03 ottobre – GP del Giappone (Motegi)
  17. 10 ottobre – GP della Thailandia (Chang International Circuit)
  18. 24 ottobre – GP dell’Australia (Phillip Island)
  19. 31 ottobre – GP della Malesia (Sepang)
  20. 14 novembre – GP di Valencia (Ricardo Tormo)

Sponsor

SEAT Arona
SEAT Arona
OFFERTA Dopo un mese, puoi restituirla quando vuoi. Senza impegno.

Sponsor

Nuova SEAT Ateca
Nuova SEAT Ateca
OFFERTA Tua da 19.900€.

Sponsor

SEAT Ibiza a metano
SEAT Ibiza a metano
OFFERTA Tua da 139€ al mese, TAN 4,99% - TAEG 6,50%.

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Golf 1.6 TDI Business del 2019 con 27.000km è tua con Progetto Valore Volkswagen. Tua in 35 rate da 129 euro al mese. TAN 5,99% TAEG 7,65%. Alle prime tre rate ci pensiamo noi.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE