MotoGP Sepang 2013 GP di Malesia, risultati qualifiche e Pole

Marc Marquez soffia all'ultimo secondo la Pole Position di Sepang a Valentino Rossi, autore del suo miglior tempo nelle qualifiche della MotoGP 2013

Ancora Marquez dalla Pole Position
Ennesima Pole Position di questa prima stagione in MotoGp per il giovane pilota della Repsol Honda che fa registrare sul circuito di Sepang il nuovo record della pista nelle qualifiche di Malesia 2013. Sempre più lanciato verso la conquista del titolo finale, lo spagnolo ha strappato all’ultimo tentativo il primo posto nella griglia di partenza a Valentino Rossi. L’italiano della Yamaha infatti si è dimostrato finalmente competitivo realizzando la sua miglior prestazione nelle qualifiche degli ultimi anni, tanto che è servito il giro record a Marquez per agguantare la Pole.

 

Qualifica incerta fino all’ultimo
Una qualifica interessante e difficile grazie alla buona verve di molti piloti e alle condizioni del tracciato che vedono differenti situazioni in vari punti della pista, alcuni molto asciutti altri più umidi o addirittura bagnati a causa della pioggia arrivata al termine della Q1. Non partecipa alle qualifiche Stefan Bradl a causa di una frattura alla caviglia destra riportata in seguito ad una caduta durante le prove. Rischia anche Jorge Lorenzo che al via della Q2 sbanda pericolosamente e si ferma immediatamente per un cambio gomme. Prende il sopravvento Crutchlow davanti a Pedrosa e Rossi, ma dopo un nuovo cambio gomme lo scenario inizia a cambiare con Jorge Lorenzo che torna a segnare un tempo da primo della classe.


Miglior prestazione di Valentino Rossi in stagione

Nell’ultimo minuto di qualfica a Sepang Valentino Rossi sfodera il suo miglior tempo stagionale agguantando una Pole provvisoria che sa di riscatto, parzialmente attenuato dal giro record finale di Marquez, che partirà così per l’ottava volta dalla prima casella in questa stagione della MotoGP. Ecco di seguito i risultati e la griglia di partenza per il GP di Malesia 2013:

1. Marc Marquez Repsol Honda Team 2m 0.011s

2. Valentino Rossi Yamaha Factory Racing 2m 0.336s

3. Cal Crutchlow Monster Yamaha Tech 3 2m 0.359s

4. Jorge Lorenzo Yamaha Factory Racing 2m 0.578s

5. Dani Pedrosa Repsol Honda Team 2m 0.692s

6. Alvaro Bautista Go&Fun Honda Gresini 2m 0.974s

7. Bradley Smith Monster Yamaha Tech 3 2m 1.306s 

8. Andrea Dovizioso Ducati Team 2m 1.635s 

9. Aleix Espargaro Power Electronics Aspar 2m 2.151s 

10. Andrea Iannone Energy T.I. Pramac Racing 2m 2.536s 

11. Nicky Hayden Ducati Team 2m 2.900s

12. Stefan Bradl LCR Honda MotoGP No Time

ARTICOLI CORRELATI