Peugeot vince al Ciocco, prima tappa del CIR2018

La Casa del Leone porta a casa la prima vittoria nel campionato 2018

Il 10 volte campione italiano rally Paolo Andreucci porta a casa la prima vittoria nel CIR 2018. La gara di casa è stata molto combattuta ed ha impegnato non poco tutti gli equipaggi. Il toscano riesce a conquistare, prova dopo prova, un cospicuo vantaggio sui diretti inseguitori e conclude la gara in testa al campionato.

Paolo Andreucci (208 T16): “E’ stato un inizio difficile ma di grandi soddisfazioni. Le strade le conosco bene ma quest’anno la concorrenza è stata davvero agguerrita. Le aspettative, come spesso accade nella gara di casa e nella prima gara di campionato, erano molto alte, ma siamo stati in grado di gestire molto bene la pressione. Il meteo è stato ottimo e senza le consuete potenziali variazioni che si trovano in questo periodo. Il fondo è stato sporco in alcuni punti, ma sono andato bene. La 208 T16 è stata perfetta ed abbiamo fatto scelte giuste in ambito gomme: le Pirelli sono andate molto bene anche questa volta, sebbene i numerosi tagli nelle curve le abbiano messe a rischio. Era fondamentale iniziare bene il campionato e mettere fieno in cascina e questo risultato mi carica molto in vista della prossima tappa al Sanremo.”

 

CLASSIFICA FINALE RALLY DEL CIOCCO

  1. Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16) in 1h46’02,4”; 2. Crugnola-Fappani (Ford Fiesta) a 20,8”; 3. Campedelli-Canton (Ford Fiesta) a 29,7”

 

CLASSIFICHE DI CAMPIONATO

Piloti assoluto:

Andreucci15 punti, Crugnola 12, Campedelli 10, Michelini 6, Rusce 4

Costruttori:

Ford 20 punti, Peugeot 15, Skoda 8

Tag:
ARTICOLI CORRELATI