WRC Argentina 2019 – Giorno 1: le dichiarazioni del team Citroën a fine giornata e la classifica

"Il primo giorno del Rally d'Argentina è sempre molto complicato e impegnativo"

Pierre Budar, Direttore di Citroën Racing
«Con le condizioni di aderenza che abbiamo visto oggi, sempre diverse, siamo naturalmente molto soddisfatti della seconda posizione di Sébastien e Julien a fine giornata, e ci prepariamo ad affrontare al meglio la tappa di domani, in modo che abbiano a disposizione tutti i mezzi necessari per conquistare la vittoria. Ci dispiace molto per Esapekka e Janne, che avrebbero meritato di meglio di quest’uscita di strada provocata come sembra da una foratura, ma l’importante è che ne siano usciti indenni e sono convinto che si riprenderanno molto velocemente.»

Sébastien Ogier, Pilota del Citroën Total WRT
«Il primo giorno del Rally d’Argentina è sempre molto complicato e faticoso, e sono felice di averlo concluso in questa posizione. Le ricognizioni delle speciali sono state effettuate prima della pioggia, e questo ha reso tutto più difficile. Ma abbiamo fatto il possibile e anche se qualcosa sull’auto è ancora da perfezionare, siamo sempre in lizza per la vittoria e la lotta è aperta. La seconda giornata si annuncia ancora più difficile perché, come spesso accade in queste crono, saremo in compagnia della nebbia.»

CLASSIFICA GIORNO 1

1. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 WRC) 1h11’13’’9
2. Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) +11’’9
3. Tänak / Järveoja (Toyota Yaris WRC) +13’’4
4. Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) + 28’’1
5. Mikkelsen / Jaeger (Hyundai i20 WRC) + 29’’4
6. Evans / Martin (Ford Fiesta WRC) + 38’’2
7. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 WRC) +41’’1
8. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) +1’13’’6
9. Suninen / Salminen (Ford Fiesta WRC) +1’59’’2
10. Ostberg / Eriksen (Citroën C3 R5) +6’11’’1

ARTICOLI CORRELATI