F1 GP Ungheria 2012 dal punto di vista degli pneumatici Pirelli

Appuntamento con il video descrittivo del fornitore unico delle gomme P Zero per il mondiale di F1

F1 GP Ungheria 2012
All’Hungaroring, circuito che ospita l’undicesimo GP del calendario di F1 2012, dopo due gare bagnate in Gran Bretagna e in Germania, riusciremo a vederne una completamente asciutta e calda? È quello che spera Pirelli, fornitore unico degli pneumatici del mondiale di F1.
“Bilanciare le esigenze di velocità e durata sarà la chiave per ottenere il massimo dalle gomme e mantenere sotto controllo il degrado – afferma il Direttore Motorsport Pirelli, Paul Hembery Sorpassare  è notoriamente difficile in Ungheria, dunque i piloti dovranno affidarsi alla strategia per guadagnare posizioni in pista. Il lavoro svolto nelle prove libere sarà fondamentale per preparare la strategia di gara: lavoro sul quale i Team non hanno potuto contare nelle ultime due gare a causa della pioggia”.

ARTICOLI CORRELATI
TUTTO SU Jaguar