BMW Serie 5 2020 facelift: cambiano l’estetica e la tecnologia

Tempo di facelift in casa BMW, che si prepara a dare nuova linfa alla Serie 5, attesa per il 2020 in questa nuova configurazione

Quelle che vedete nella gallery sono le prime foto della BMW Serie 5 2020 in versione prototipo, ottenute durante un test su alcune strade di montagna. Dalle immagini riusciamo a capire che l’auto subirà un facelift di metà carriera e che nei piani di BMW non è atteso in lavorazione un modello completamente nuovo.

Fortunatamente, a causa del grande caldo di questi giorni, gli ingegneri BMW hanno dovuto liberare il camouflage attorno alla griglia frontale, ossia il doppio rene marchio di fabbrica di ogni vettura uscita dalle matite dei designer della Casa dell’Elica.

Pare dunque confermato il trend che ha visto negli ultimi modelli un ampliamento complessivo di questo componente per andare maggiormente incontro al sempre più dominante (in termini di vendite) mercato asiatico.

Ad aspettarci, nella nuova BMW Serie 5 2020, ci sarà anche la tecnologia già vista su Serie 3, probabilmente migliorata per l’occasione. C’è quindi da attendersi un livello elevato di assistenza alla guida, grande connettività ed interni ridisegnati.

La nuova vettura potrebbe debuttare già al prossimo Salone di Francoforte 2019, in programma il prossimo settembre, o slittare fino a Ginevra 2020.

ARTICOLI CORRELATI