USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Cupra Leon e-Hybrid: la gamma si allarga con la “piccola” da 204 CV

Al fianco della versione più sportiva da 245 cavalli, la Leon e-Hybrid dà il benvenuto alla variante più tranquilla da 204 CV, disponibile sia per la berlina che per la Sportstourer

Nell’attesa della Born e, tra qualche anno, della possente Tavascan, il marchio Cupra non vuole certo adagiarsi sugli allori e per questo motivo ha deciso di rivedere la gamma della sua Leon, introducendovi un’inedita motorizzazione e-Hybrid al fianco di quella già presente da 245 cavalli. Non più potente, bensì più tranquilla e sfruttabile, dalla potenza di 204 CV e dalla coppia massima di 350 Nm.

Come accaduto per la sorella Formentor, la powertrain della nuova Leon e-Hybrid è composta da un turbo-benzina 1.4 Litri TSI da 150 cavalli e da un motore elettrico da 115 CV, posizionato tra l’unità principale e il cambio DSG a doppia frizione e sei rapporti. Qualche dato prestazionale? La velocità massima si assesta sui 220 km/h, mentre il tempo sullo 0-100 si ferma sui 7,5 secondi. Lato consumi, la scheda tecnica dichiara 1,1 – 1,3 Litri ogni 100 km, mentre le emissioni di CO2 non vanno oltre i 26-29 g/km.

Cupra Leon e-Hybrid 2021

Molto interessante anche l’autonomia in “full electric”, di ben 63 km calcolati nel ciclo di utilizzo WLTP, così come le capacità di ricarica del pacco batterie da 12,8 kWh, capaci di ripristinare la loro energia massima in meno di tre ore e mezza sfruttando la wallbox da 3,6 kW e in circa cinque ore connettendosi alla classica presa domestica da 2,3 kW.

Per quanto riguarda la dotazione, la nuova versione da 204 CV della Seat Leon e-Hybrid (disponibile sia per la carrozzeria berlina che per quella Sportstourer) mette a disposizione i cerchi in lega da 18”, i gruppi ottici a tecnologia Full LED, i paraurti specifici, i sedili sportivi, il virtual cockpit da 10,25” e il sistema infotainment con schermo touchscreen da 10” e compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Molto corposo anche il pacchetto degli ADAS, che comprende il Lane Assist, il Front Assist con frenata automatica di emergenza e rilevamento di pedoni e ciclisti, il sistema di rilevamento della stanchezza del conducente e il controllo dinamico dell’assetto DCC.

Presenti, infine, anche i servizi Cupra Connect e diversi optional volti ad ampliare la dotazione di serie, come i sedili avvolgenti in pelle, il volante racing provvisto di pulsanti di avviamento e selettore delle modalità di guida, la dock-station per la ricarica induttiva dello smartphone, la telecamera posteriore e l’assistenza al parcheggio. I prezzi? La nuova Leon e-Hybrid da 204 cavalli sarà disponibile da 37.700 Euro nel caso della berlina e da 38.450 Euro per la versione station-wagon Sportstourer.

Cupra Leon e-Hybrid 2021

TAGS:
TUTTO SU Cupra
Articoli più letti
RUOTE IN RETE