Dodge Charger SRT8 Super Bee

Torna un vero e proprio mito degli anni '60. Al Salone di Los Angeles Chrysler ha presentato la muscolosa Dodge Charger SRT8 in versione Super Bee, rivisitazione moderna della Dodge Super Bee uscita di produzione, dopo soli 3 anni, esattamente 40 anni fa

Dodge Charger SRT8 versione Super Bee
Anche le case automobilistiche hanno un cuore, soprattutto quelle più sportive e capaci di creare delle vere e proprie icone dell’automobilismo. Così Chrysler, a 40 anni di distanza dall’uscita di produzione dello storico modello Dodge Super Bee, presenta al Salone di Los Angeles 2011 la Dodge Charger SRT8 Super Bee, edizione speciale della muscolosa vettura che verrà prodotta in soli 1.000 esemplari, contraddistinti dal particolare simbolo di un’ape.

Ripresa del modello di fine anni sessanta
Il celebre modello Dodge Super Bee venne prodotto in poco più di 50.000 esemplari dal ’68 al ’71 e presentava un carattere da vera dura coupé, grazie alla carrozzeria due posti muscolosa e squadrata, con ampie prese d’aria sul cofano e le particolari versioni con verniciatura bicolore. In principio la Super Bee aveva come base la Coronet, e solo nel ’71 venne realizzata su base Dodge Charger a quattro posti, modello che viene ripreso dalla versione attuale.

16 Foto

Edizione speciale in serie limitata da 1.000 unità
Il modello 2012 si presenta così con due livree, una Pitch Black completamente nera e una Stinger Yellow che riprende la colorazione del simbolo dell’ape, con corpo in color Detonator Yellow e inserti neri.

Dodge Charger Super Bee viene spinta dai 470 CV del motore V8 da 6.4 litri HEMI

 

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/dodge-charger-srt8-super-bee_49001/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis