USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ford Bronco 2021: la nuova versione arriverà in estate

A causa di alcuni ritardi per via della crisi economica legata al Coronavirus, la Casa dell’Ovale Blu ha posticipato il debutto del nuovo Model Year della Ford Bronco

Tutto rimandato: doveva essere disponibile tra qualche mese, ma alla fine il nuovo Model Year 2021 della Ford Bronco arriverà solamente in estate, presumibilmente tra giugno e luglio. Ad annunciarlo è stata la stessa Casa dell’Ovale Blu in un comunicato ufficiale, secondo il quale “le consegne delle Bronco a due e quattro porte inizieranno in estate anziché in primavera a causa dei problemi legati al Covid-19 che i nostri fornitori stanno affrontando”.

Niente di preoccupante in ogni caso per la jeep tuttofare del marchio americano, che verrà proposta sia sul mercato USA che su quello europeo in tre distinte varianti di carrozzeria: quella a due porte, quella a quattro porte e la più “cittadina” Sport, che prende spunto dalle precedenti adattandole a un utilizzo più tradizionale e urbano. Le prime due, invece, sono pensate per la guida in fuoristrada e propongono delle linee estetiche molto squadrate che ricordano l’edizione originale degli anni ‘60, con tanto di pannelli removibili sulle portiere e di tettuccio in tela per la quattro porte.

Ford Bronco 2021

Diversi elementi off-road saranno presenti anche negli interni, per i quali gli ingegneri della Ford hanno dovuto trovare il compromesso perfetto tra praticità e comodità di utilizzo attraverso le ultime tecnologie a disposizione sul mercato. Presenti all’appello supporti e maniglie dedicate per rimanere ben saldi sui sedili, così come il sistema infotainment Ford Sync 4 con display touchscreen da 12’’ e integrazione dei servizi FordPass Performance specifici per la guida in fuoristrada.

La Ford Bronco, ovviamente, eccellerà anche sotto il punto di vista meccanico, proponendo ben due sistemi di trazione integrale tra i quali quello con riduttore elettromeccanico a tre modalità (Auto, 2H e 4H). A richiesta è inoltre possibile installare il differenziale autobloccante a controllo elettronico Spicer Performa-TRAK, mentre di serie saranno disponibili le sette G.O.A.T. Modes integrate nel Terrain Management System: Normal, Eco, Sport, Slippery and Sand, Baja, Mud/Ruts e Rock Crawl. Per quanto riguarda il pacchetto ADAS, invece, la Casa dell’Ovale Blu metterà a disposizione il Trail Control, il Trail Turn Assist e il Trail One-Pedal Drive, associati a specifiche protezioni e accessori per la carrozzeria come i paraurti tubolari, il gancio traino e il verricello anteriore.

Ford Bronco 2021

Sicuramente meno estrema, invece, la Ford Bronco Sport, versione “cittadina” del SUV americano che di conseguenza è stato ammorbidito sotto diversi aspetti meccanici e tecnici: le sospensioni sono infatti indipendenti con ammortizzatori più progressivi, mentre la carrozzeria è stata chiusa al fine di permettere un utilizzo più tradizionale. Confermata la trazione integrale con differenziale posteriore e torque vectoring, così come il Terrain Management System con le G.O.A.T. Modes e un sistema infotainment (Sync 3) con pacchetto ADAS completo Ford Co-Pilot di Livello 2.

Lato motorizzazioni, la Ford Bronco a due e quattro porte da fuoristrada sarà contraddistinta dall’EcoBoost benzina da 2.3 Litri e 270 cavalli e dal più potente V6 2.7 Litri da 310 cavalli, entrambi associabili al cambio manuale a sette marce oppure a quello automatico SelectShift a 10 rapporti. La variante Sport, invece, proporrà i più tranquilli EcoBoost 1.5 Litri da 181 CV ed EcoBoost 2.0 Litri da 245 CV, entrambi su cambio automatico a otto rapporti. Molto variegate, infine, le possibilità di personalizzazione, che prevedono numerosi allestimenti volti ad adattare la vettura alle esigenze più disparate della clientela. A questo punto non resta che attendere il lancio ufficiale sul mercato in estate, quando sicuramente avremo anche una panoramica più dettagliata di tutte e tre le versioni.

Ford Bronco 2021

TUTTO SU Ford
Articoli più letti
RUOTE IN RETE