USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ford Fiesta 2022: il restyling di metà carriera è più moderno e tecnologico

La nuova Fiesta porta in scena un'estetica rinnovata, una maggior sicurezza per i passeggeri e una gamma ben diversificata, dove spicca la versione ST da 200 cavalli

Dopo l’arrivo della EcoBoost Hybrid e della ST Edition, la Ford Fiesta incontra finalmente il tanto atteso restyling di “metà carriera”: a quattro anni di distanza dal debutto sul mercato, la segmento B della Casa dell’Ovale Blu si aggiorna proponendo un design leggermente rinnovato, una dotazione tecnologica all’insegna della sicurezza per i passeggeri e una gamma di allestimenti in cui tutti potranno trovare il proprio modello… anche lo sportivissimo ST con motore da 200 cavalli.

FORD FIESTA 2022: COME CAMBIA, DENTRO E FUORI

Iniziamo dall’estetica: disponibile nei due formati di carrozzeria a tre e cinque porte, la nuova Ford Fiesta 2022 è stata ridisegnata con un tocco di stile più moderno e attuale, caratterizzato da un cofano leggermente più alto sotto al quale si trova una calandra inedita nelle forme e nelle dimensioni che ora integra il badge della Casa americana. Inedito anche il paraurti, che ora presenta due evidenti cromature ai lati, così come il design dei gruppi ottici Full LED, più luminosi e a richiesta nella tecnologia Matrix LED con abbaglianti automatici.

Leggermente diversi anche i fari posteriori (sempre a LED e con una mascherina più scura), mentre entrando nell’abitacolo si può apprezzare un aumento evidente della tecnologia a disposizione di guidatore e passeggeri. Il quadro strumenti ora è completamente digitale con schermo da 12,3” e grafica personalizzabile a seconda della modalità di guida, mentre l’infotainment Sync 3 (con display da 8”) ospita non solo il pacchetto di servizi FordPass Connect (con compatibilità Apple CarPlay e Android Auto, comandi vocali e tecnologia Rear Occupant Alert) assieme alla gestione da remoto della vettura, ma anche una suite di ADAS più completa ed efficiente.

Le “new-entry” tra gli aiuti elettronici sono il Wrong Way Alert System, che funziona assieme alla telecamera frontale e al navigatore per avvisare il conducente di aver imboccato una strada a senso vietato, e il Local Hazard Information. Oltre a ciò sono presenti il cruise control adattivo con funzione Stop&Go, il riconoscimento della segnaletica stradale, il monitoraggio degli angoli ciechi, il mantenimento della corsia, l’aiuto per le manovre di parcheggio e la frenata automatica di emergenza.

FORD FIESTA 2022: DUE MOTORIZZAZIONI, ANCHE IBRIDA

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Ford Fiesta 2022 propone lo stesso copione del precedente modello: a listino i clienti italiani potranno scegliere il semplice 1.1 Litri da 75 cavalli (anche GPL) oppure l’inedito propulsore turbobenzina 1.0 EcoBoost Hybrid a 48V, che integra un sistema mild-hybrid caratterizzato da uno starter/generatore e da una piccola batteria agli ioni di litio. Tutto va a vantaggio dei consumi in ordine di marcia, ridotti in favore di maggior energia a disposizione durante le ripartenze ricavata dalle decelerazioni, dalle frenate e dalle fasi di “veleggiamento” a velocità costante.

Con questi presupposti l’unità 1.0 EcoBoost Hybrid della nuova Ford Fiesta 2022 sarà in grado di erogare 125 cavalli, gestibili attraverso tre specifiche modalità di guida: Normal, Sport ed Eco. La versione Active di questa vettura, invece, potrà contare anche sui driving mode Trail e Slippery, indicati a sostenere la trazione anteriore a due ruote motrici nell’affrontare al meglio i tratti in fuoristrada. Qualche dato su consumi ed emissioni? La casa madre riporta una media di 4,9 Litri ogni 100 km (ciclo WLTP) e di 111 g/km di CO2, che incrementano fino a 5,2 L/100 km e 117 g/km se si utilizza il cambio automatico a doppia frizione Powershift con sette rapporti.

FORD FIESTA 2022: SEI VERSIONI, TUTTE DIVERSE

Passiamo agli allestimenti: la nuova Ford Fiesta 2022 arriverà sul mercato complessivamente in sei versioni, che rispondono al nome di Plus, Trend, Titanium, Active, ST-Line e ST. Ognuna di esse si distingue per alcuni elementi che la rendono unica rispetto alle altre, tra cui finiture specifiche oppure gli speciali pacchetti Vignale per le top di gamma più sportive.

La Trend e la Titanium sono le più “cittadine” e presentano prese d’aria anteriori con finiture cromate assieme ad altri dettagli particolarmente eleganti, mentre la Active propone un carattere da “crossover” con listelli della griglia anteriore in nero lucido, protezioni dedicate in stile off-road all’anteriore e al posteriore e minigonne laterali in plastica. Più improntata alla sportività, invece, la ST-Line, che può essere allestita (proprio come le altre) anche con le due nuove tonalità per la carrozzeria in Boundless Blue e in Beautiful Berry.

FORD FIESTA 2022: C’E’ ANCHE LA SPORTIVISSIMA ST

Al vertice della gamma, tuttavia, si conferma la più aggressiva versione ST, realizzata in collaborazione con la divisione interna Ford Performance: i suoi punti di forza sono un design sportivo e tagliente, contraddistinto dalla griglia anteriore a nido d’ape, dalle prese d’aria maggiorate con splitter, dalle sideskirts laterali, dal piccolo spoiler posteriore sul lunotto, dal diffusore con doppio terminale di scarico e dai cerchi in lega da 17” – che a richiesta possono arrivare a 18 pollici.

Tanta sportività è confermata anche nell’abitacolo, dove spiccano i sedili Performance con poggiatesta integrato e regolazioni elettriche, finiture in carbonio con dettagli rossi sulla plancia e volante piatto nella parte inferiore della corona. Equipaggiabile esteriormente nella tinta esclusiva Mean Green, la Ford Fiesta ST 2022 ha ottenuto un aggiornamento anche del propulsore, quell’1.5 EcoBoost turbobenzina capace ora di erogare la bellezza di 200 cavalli e 320 Nm di coppia massima.

Con un assetto specifico che prevede sospensioni sportive e ammortizzatori Tenneco, modalità di guida Track e, a richiesta, il differenziale autobloccante Quaife a slittamento limitato, le prestazioni si confermano estremamente interessanti, nell’ordine dei 6,5 secondi per lo scatto 0-100 e dei 230 km/h per quanto riguarda la velocità massima.

FORD FIESTA 2022: PREZZI E DISPONIBILITA’

La nuova Ford Fiesta 2022 potrà essere ordinata a partire dall’autunno con consegne previste dai primi mesi dell’anno prossimo: il prezzo di attacco sarà di 17.500 Euro per il modello di base Plus con motorizzazione 1.1 da 75 cavalli, che sale a 21.100 Euro nel caso della versione GPL in allestimento Titanium. La prima delle EcoBoost Hybrid, invece, parte da 21.600 Euro, mentre la Active da “fuoristrada leggero” e impostazione rialzata potrà essere acquistata a partire da 22.600 Euro. La sportiva ST? Da 30.250 Euro nella variante a tre porte, che diventa 31.000 Euro per quella cinque porte.

Sponsor

Ford EcoSport Extra
Ford EcoSport Extra
OFFERTA Ford EcoSport Anticipo Zero da € 199/mese TAN 2,45% TAEG 3,81% Extra bonus con incentivi statali

Sponsor

Ford Hybrid Extra
Ford Hybrid Extra
OFFERTA Ford Puma Hybrid. Tua con anticipo zero, € 235 al mese, TAN 3,45% TAEG 4,71%. Extra bonus con incentivi statali
Ford
Fiesta 5p
PRODUZIONE dal 09/2021
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 17.500€

Sponsor

Ford EcoSport Extra
Ford EcoSport Extra
OFFERTA Ford EcoSport Anticipo Zero da € 199/mese TAN 2,45% TAEG 3,81% Extra bonus con incentivi statali

Sponsor

Ford Hybrid Extra
Ford Hybrid Extra
OFFERTA Ford Puma Hybrid. Tua con anticipo zero, € 235 al mese, TAN 3,45% TAEG 4,71%. Extra bonus con incentivi statali
TUTTO SU Ford Fiesta
Articoli più letti
RUOTE IN RETE