USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Hyundai Ioniq 5: il debutto è previsto per febbraio 2021

Basata sulla concept car EV 45, la prima vettura del brand Ioniq di Hyundai avrà una powertrain da 313 cavalli capace di raggiungere i 450 km di autonomia

Con l’annuncio del brand IONIQ, nei prossimi anni Hyundai ha intenzione di dedicarsi completamente alla produzione di nuove autovetture a batteria, capaci non solo di salvaguardare le condizioni del nostro pianeta ma anche di fornire un’esperienza alla guida interconnessa in linea con la visione del marchio coreano chiamata “Progress for Humanity”.

Il primo esempio di questo progetto sarà la Ioniq 5, un SUV 100% elettrico derivato dal concept “45” – visto per la prima volta al Salone di Francoforte 2019 – e realizzato sulla nuova piattaforma globale E-GMP (Electric-Global Modular Platform). Con un design futuristico e unico nel suo genere, questo crossover sarà caratterizzato da fari anteriori ai lati di una griglia completamente chiusa, da un cofano a conchiglia che permetterà di ridurre al minimo gli spazi tra i vari pannelli della carrozzeria, da specchietti retrovisori digitali, da cerchi aerodinamici da 20’’ e da una firma luminosa posteriore a pixel parametrici, ripresa tra l’altro da quella presente anche all’anteriore.

Hyundai Ioniq 5 2021

La sua piattaforma, inoltre, sarà la pioniera dei servizi Vehicle-to-Load (V2L), perché metterà a disposizione del guidatore un sistema di alimentazione da 110 o da 220V capace di fornire energia elettrica a qualsiasi altro dispositivo nelle vicinanze. Questa tecnologia è la cosiddetta “ricarica bidirezionale” che va a completare quella ultra-rapida per le sue batterie, in grado di recuperare dal 20 all’80% di energia in soli 15 minuti – equivalenti a 100 km di percorrenza in soli 5 minuti alla colonnina da 800V.

Per quanto riguarda la powertrain, le ultime indiscrezioni riportate dal sito ufficiale Hyundai Austria affermano che la Ioniq 5 sarà provvista di un motore da 313 cavalli capace di raggiungere la percorrenza massima di ben 450 km con una singola ricarica, associato ad alcuni pannelli solari sul tetto volti all’immagazzinamento di energia elettrica utile a far funzionare i sistemi dell’abitacolo. Quanto riportato, tuttavia, troverà conferma solamente con la presentazione ufficiale prevista per il prossimo mese di febbraio: da quel punto bisognerà aspettare fino all’estate per vederla finalmente circolare sulle nostre strade.

Hyundai Ioniq 5 2021

TUTTO SU Hyundai IONIQ
Articoli più letti
RUOTE IN RETE