IONIQ

Hyundai IONIQ

VOTO 0/5 su 0 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
IONIQ

Arriva la nuova gamma Hyundai IONIQ, composta da IONIQ ibrida, IONIQ elettrica e IONIQ Plug-in. IONIQ è infatti la prima auto di serie al mondo che consente di scegliere fra tre differenti motorizzazioni elettriche, rendendo accessibile a chiunque la tecnologia a zero e basse emissioni. Questa novità Hyundai vanta un design ed un piacere di guida eccellenti, raggiunti mediante l’adozione delle più moderne tecnologie in tema di connettività e sicurezza.

Sia la Hyundai IONIQ ibrida che la IONIQ Plug-in sono equipaggiate con il nuovo propulsore Kappa, un 1.6 benzina GDI 4 cilindri ad iniezione diretta che vanta un rendimento termico al vertice della categoria (40%): è in grado di erogare 105 CV e 147 Nm di coppia massima. Si tratta di un motore appositamente sviluppato per abbinarsi alla propulsione ibrida, collegato ad un inedito cambio a sei rapporti a doppia frizione (DCT), dal funzionamento estremamente fluido. Il motore elettrico addizionale permette anche una guida 100% elettrica.

Il motore elettrico della IONIQ in versione ibrida eroga 32 kW (43,5 CV) con una coppia massima di ben 170 Nm, alimentato da una batteria con polimeri agli ioni di litio dalla capacità di 1,56 kWh - posizionata sotto i sedili posteriori: ottimizza il proprio contributo al propulsore durante la marcia, rigenerando rapidamente la carica necessaria. In combinazione con il motore 1.6 GDI, la IONIQ ibrida eroga una potenza massima di 103,6 kW (141 CV) e fino a 265 Nm di coppia massima, in grado di spingerla ad una velocità massima di 185 km/h. Emissioni di CO2 previste a partire da 79 g/km (ciclo combinato).

Chi opta per la IONIQ plug-in può contare su oltre 50 chilometri (dichiarati dalla Casa, utilizzandoli con accortezza) di silenziosa guida 100% elettrica, spinti dalla potente batteria di 8,9 kWh con polimeri agli ioni di litio. I 45kW (61 CV) del motore elettrico, sommati alla brillantezza del 4 cilindri 1.6 GDI che equipaggia la IONIQ plug-in, permettono all’auto di raggiungere una potenza massima di 103,6 kW (141 CV), con emissioni di CO2 contenute in 32 g/km.

La versione elettrica della IONIQ è in grado di regalare al guidatore una marcia silenziosa, completamente elettrica, mediante una batteria con polimeri agli ioni di litio da 28 kWh, per un’autonomia massima stimata di oltre 250 km. Disponibile istantaneamente, la coppia massima di 295 Nm viene erogata dal motore elettrico, dalla potenza massima di 88 kW (120 CV): attraverso una trasmissione diretta, può spingere la vettura fino a 165 km/h.

In tema di sicurezza attiva, ogni IONIQ presenta un “pacchetto” d’assoluta avanguardia, fra cui spiccano l’AEB (Frenata Autonoma d'Emergenza), il Lane-Keep Assist System (LKAS), il controllo dell’angolo cieco (BSD), la vista posteriore (Rear Cross Traffic Alert) oltre al cruise control adattivo.

ULTIMI ARTICOLI Hyundai IONIQ