I SUV meno svalutati a gennaio 2019

Uno studio realizzato da Sanguinetti Editore su dati Eurotax ha evidenziato quali siano i SUV - grandi, medi e piccoli - meno svalutati nel mese di gennaio 2019.

Sanguinetti Editore ha realizzato un’analisi molto interessante per la quale sono stati utilizzati i dati Eurotax di gennaio 2019. In questa analisi sono stati studiati i SUV che meno si sono svalutati e i criteri utilizzati sono stati due: l’auto deve avere almeno un anno di anzianità ed essere ancora a listino. La percentuale di svalutazione è calcolata sull’attuale prezzo di listino.

Per quanto riguarda il segmento R, quello dei SUV piccoli, al primo posto vediamo la Volkswagen T-Roc, sia in versione benzina che Diesel. Venduto in Italia in 23.661 esemplari nel 2018, è il meno svalutato specie nell’allestimento Style. Sempre di allestimento Style parliamo della Kia Stonic, posizionata al secondo posto dei SUV piccoli. Curioso notare come siano sempre le motorizzazioni diesel ad essere le meno svalutate anche in questo segmento.

Passando al segmento S, quello dei SUV compatti, al primo posto c’è la Volvo XC40, molto richiesta nell’allestimento Momentum e con trazione AWD. Segue la BMW X2, molto ambita nell’allestimento Msport, mentre sul terzo gradino del podio troviamo la Mercedes GLA, che pur non essendo una novità assoluta mostra in pratica le stesse percentuali di svalutazione delle due concorrenti.

Terzo segmento analizzato è il T, quello dei SUV medi. A fare la parte del leone sono la BMW X3 e la Land Rover Velar: se la prima registra anche ottimi volumi di vendita, la Velar ne fa segnare meno ed è prevedibile che quando venderà di più uscirà da questa classifica. Ben più sicura la tenuta di X3, preferita con allestimento Msport e con le quattro ruote motrici.

Chiudiamo con il segmento U, quello dei SUV di grandi dimensioni. Tra i SUV di lusso e di grosse dimensioni il meno svalutato a gasolio è la Maserati Levante. Molto bene anche il gruppo Volkswagen con la nuova Porsche Cayenne che si posiziona la primo posto tra i SUV a benzina meno svalutati e la supersportiva a gasolio Audi SQ7.

Un grazie quindi a Sanguinetti Editore per le interessanti ed utili informazioni che ci ha voluto condividere ricordando che la nota società è protagonista indiscussa sia nel settore dei listini con la piattaforma Motornet come per l’usato dove le sue stime sono ai vertici per precisioni ed autorevolezza grazie al know how di Eurotax.

ARTICOLI CORRELATI