Infomotori torna a “gas spalancato” anche sulle moto

Importanti novità per le moto, con ben cinque nuovi tester che approdano ad Infomotori e promettono di soddisfare le esigenze di tutti gli appassionati delle due ruote.

Con l’inizio di febbraio si è perfezionato l’accordo con un team di ben cinque persone, capitanato dal nuovo Caporedattore per la sezione moto di Infomotori, Matteo Pozzi. Oltre a svolgere le sue attività in accordo con Ivana Gabriella Cenci, Direttore Responsabile della storica testata giornalistica di motori, il nuovo caporedattore coordinerà un ricco staff per le due ruote, che comprende, tra gli altri, Aldo Ballerini, Gianluca Cuttitta, Fabio Manara e Christian Corneo.

L’obiettivo è quello di arricchire l’offerta di Infomotori, con un maggior numero di test ride e prove su strada, ma anche di news e di articoli dedicati ai motociclisti, cercando di assecondare le esigenze di tutti loro, da chi vive la moto tutti i giorni dell’anno a chi più semplicemente usa lo scooter per brevi spostamenti cittadini. Le novità saranno molte, inclusa una presenza maggiore di moto e scooter anche sul canale Youtube di Infomotori, oltre che sulle nostre pagine su Instagram e Facebook.

Il team è costruito, come detto, intorno ad un gruppo affiatato di cinque tester e giornalisti, con Matteo Pozzi a coordinarli. Appassionato di motori da sempre, negli ultimi anni si è fatto conoscere come tester auto e moto, con queste ultime che sono riuscite ad affascinarlo e coinvolgerlo fino al punto di costruirsi una rete di collaboratori, che hanno costituito una sorta di team. Per lui ogni mezzo dotato di un motore ha un suo fascino e caratteristiche che portano a farglielo apprezzare. Fedele alla tradizione ed affascinato dai mezzi sportivi “vecchia scuola”, è però attento ed incuriosito dalle novità e dall’evoluzione tecnologica, sia in campo automobilistico che motociclistico. Nel salone di casa sua una Lambretta del 1957 testimonia in modo inequivocabile la sua passione per il tema.

Con l’inizio di febbraio, oltre a lui, è approdato ad Infomotori un gruppo che comprende altre quattro persone. Tester, ma soprattutto giornalista dedicato alle news, Fabio Manara sarà la firma del maggior numero di articoli della sezione dedicata alle due ruote. La sua vita ruota intorno alle sue due più grosse passioni: quella per la musica e quella per la comunicazione. “Manny” di notte suona infatti la chitarra nella band LigaStory, mentre di giorno è giornalista impegnato su più fronti, tra cui il principale sono proprio le due ruote, dal “Pop” degli scooter fino al “Rock” delle custom.

Nel team troviamo poi il pilota Gianluca Cuttitta, che dopo una esperienza che lo ha visto affiancarsi all’amico e Caporedattore Matteo Pozzi, ritorna a collaborare con Infomotori per una sfida tutta nuova. Corre in moto dall’età di 12 anni, sulle orme di papà Gianluigi, affermato pilota di velocità negli anni ’80. La sua esperienza va dalle minimoto a quelle a ruote alte, gareggiando nei campionati nazionali e ottenendo ottimi risultati. Gianluca dal 2012 pubblica i suoi test ride per alcune delle più importanti testate di settore ed è anche istruttore di corsi di guida sicura.

Aldo Ballerini non avrebbe nemmeno bisogno di essere presentato: più che una firma importante è una istituzione nel mondo del giornalismo motociclistico. Ha provato e scritto di tutte le supersportive degli ultimi 30 anni, ma non solo. Ha una doppia anima, si presenta elegante e quasi distaccato, ma in sella ad una moto diventa il peggiore dei “teppisti”, con una passione per la velocità e un ottimo feeling con i wheeling ad effetto, di quelli che finiscono in copertina, tanto per intenderci. Oltre alle moto ama le due ruote a pedali, di cui si occupa ormai da qualche anno ed è anche stato direttore di una importante rivista legata al fitness. Il suo stile di scrittura è unico: di qualsiasi tema lui stia parlando, anche di quello più lontano dalle vostre abitudini, siamo sicuri che sarà in grado di farvi vivere una emoziona unica, incollandovi al testo e costringendovi ad arrivare fino alla fine del suo scritto.

Infine il quinto tassello è costituito da Christian Corneo. Giornalista dal 2008, è amante dei motori a 360°. Attualmente scrive soprattutto di moto e frequenta da sempre i principali circuiti, praticando le discipline velocità e supermotard. Ogni test è l’occasione giusta per mettersi in gioco attraverso la ricerca costante del metodo migliore per trasmettere la propria esperienza di guida al lettore, rendendolo partecipe di ogni emozione scaturita dalla guida di un veicolo a motore!

La squadra ritrova ad Infomotori anche Alessio Sanavio, con cui alcuni avevano avuto modo di lavorare in passato. Non a caso una delle foto profilo più gettonate dal nuovo caporedattore moto è proprio un suo scatto, un burn out d’autore in sella ad una supersportiva ed in un contesto perfetto per godersi tutte le emozioni che solo una moto è in grado di regalare. Con lui e con altri collaboratori in forza ad Infomotori, inclusi tutti i nuovi arrivati, si conferma la scelta strategica di creare un gruppo di professionisti dislocati nell’area milanese, ferme restando la sede e la presenza a Vicenza.

E poi, visto che quatto ruote muovono il corpo e due muovono l’anima, cercheremo di coinvolgere nelle nostre avventure il direttore Ivana Gabriella Cenci, che da attenta osservatrice ci dirà la sua sulle sempre più frequenti contaminazioni stilistiche e tecniche tra il mondo dell’automotive e quello delle due ruote.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE