USATA
cerca auto nuove
NUOVA

La Lamborghini Huracán mette i tasselli e diventa… Jumpacan!

Due appassionati hanno smembrato la super-sportiva del Toro Lamborghini Huracán facendola diventare un'arma per aggredire le dune del deserto

Se la Nissan GT-R in versione “Godzilla” e la F40 di traverso nella ghiaia non vi sono bastate, ecco un’altra perla proveniente direttamente dal mondo del tuning estremo: stavolta a lasciarci le “penne” è stata una Lamborghini Huracán, modificata fino all’ultimo bullone da due preparatori americani che hanno fondato un canale dedicato su Youtube chiamato “B is for Build“.

La super-sportiva della Casa del Toro si è trasformata così in “Jumpacan“, nomignolo che mette in luce le sue qualità di saltatrice tra le dune del deserto del Nevada dove a breve prenderà parte alla celebre competizione “The Mint 400” di Las Vegas. Rispetto al modello originale questa vettura ha conservato poco o nulla: giusto le portiere con apertura a farfalla e il tettuccio ribassato, installati ora su un nuovo telaio tubolare rinforzato con ammortizzatori specifici da sterrato collegati a pneumatici da 35” sull’anteriore e da 37” sul posteriore.

Nemmeno il motore si è salvato da questa “follia” a quattro ruote, dal momento che il famoso V10 5.2 Litri della Huracán è stato sostituito da un più compatto V8 capace di erogare 600 cavalli, erogati esclusivamente grazie alla trazione posteriore attraverso il cambio automatico dell’auto originale. Volete dare un’occhiata a come si presenta il risultato finale? Cliccate sul tasto play qua sotto se ne avete il coraggio…

TUTTO SU Lamborghini Huracán
Articoli più letti
RUOTE IN RETE