USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Lexus NX 2021: più raffinata, più tecnologica… e ora anche ibrida plug-in

Il marchio giapponese facente capo alla Toyota ha tolto ufficialmente i veli al nuovo Model Year della NX, ora più raffinata nell'estetica e più sicura in fatto di tecnologia di bordo

Come promesso, dopo l’ultimo teaser dei giorni scorsi il marchio Lexus ha presentato al mondo la seconda generazione della NX, SUV intermedio di una gamma formata anche dalla UX e dall’ammiraglia RX. Le novità? Davvero tante, sia per quanto l’aspetto estetico che a livello di dotazione di bordo… senza dimenticare le motorizzazioni, che al fianco della 350h Full Hybrid introducono a listino l’inedita 450h+ ibrida “alla spina”. L’arrivo sul mercato? Entro l’ultimo trimestre di quest’anno.

LEXUS NX 2021: EVOLUZIONE, NON RIVOLUZIONE

Come potete notare sfogliando le foto presenti in gallery, la nuova Lexus NX 2021 ha mantenuto l’impostazione stilistica di base della prima generazione del 2014, apportando però delle modifiche che la rendono più moderna e al passo con i tempi. Cambiano innanzitutto le proporzioni, che aumentano di 2 cm in lunghezza (4,66 metri) e in larghezza (1,86 metri) e di 3 cm nel passo, ora a quota 2,69 metri: questo significa più spazio a bordo e una presenza su strada più importante, a cui bisogna aggiungere un restyling completo che ha toccato l’anteriore, il posteriore e le fiancate.

Davanti viene confermata l’ampia griglia “a clessidra” (ora a sviluppo maggiormente verticale) assieme ai gruppi ottici, con luci diurne a forma di L e fari principali Full LED proprio come quelli al retrotreno, quest’ultimi però collegati da un’unica fascia luminosa che percorre l’intera lunghezza del portellone. Qui, tra le altre cose, il logo del marchio giapponese è stato sostituito dal nome “Lexus” in stampatello, mentre lateralmente le linee spigolose e affilate lasciano il posto a fiancate più filanti, scorrevoli e pulite, capaci di dare slancio all’intera carrozzeria.

Lexus NX 2021

LEXUS NX 2021: TECNOLOGIA SENZA LIMITI

Mentre per gli esterni le novità si sono limitate ad alcuni interventi poco invasivi, nell’abitacolo il discorso diventa completamente diverso: qui la nuova Lexus NX 2021 è stata davvero rivoluzionata da cima a fondo, a partire da una migliore ergonomia per il pilota che ora ha a disposizione un cockpit da controllare in maniera più semplice ed efficace attraverso la digitalizzazione dell’intera plancia.

Il nome del nuovo sistema infotainment è “Lexus Interface” ed è caratterizzato da un quadro strumenti digitale affiancato per l’occasione da uno schermo a tecnologia touchscreen da 9,8” (a richiesta da ben 14 pollici) con il quale si può interagire anche tramite i comandi vocali (“Hey Lexus”) oppure tramite la compatibilità wireless ai moduli Android Auto e Apple CarPlay. Non manca, ovviamente, l’head-up display da 10” come optional, così come la possibilità di creare profili personalizzati di guida con i quali l’obiettivo è quello di massimizzare l’attenzione del guidatore su ciò che sta accadendo su strada senza che distolga l’attenzione dal suo ruolo attivo all’interno della vettura.

Lexus NX 2021

Per assolvere al meglio questo compito sono stati introdotti anche i comandi touch sul volante, connessi alla penisola di funzioni sotto lo schermo principale dell’infotainment in cui alloggiano l’avviamento della vettura, la leva del cambio e il selettore dei “driving modes”. Completano un pacchetto già ricchissimo di funzionalità gli aggiornamenti OTA (over-the-air), l’Ambient Lighting a 64 colori, l’integrazione con l’app Lexus Link per il controllo da remoto del veicolo (per l’apertura/chiusura delle portiere o la pre-climatizzazione dell’abitacolo) e i vari ADAS presenti di serie.

Tra questi spiccano il Lexus Safety System+ 3.0 con cruise control adattivo, riconoscimento della segnaletica stradale, Lane Trace Assist per traiettorie più efficaci e sterzata automatica di emergenza. A richiesta, inoltre, è possibile implementare il cambio di corsia automatico in fase di sorpasso e l’avvertenza per il traffico laterale. La ciliegina sulla torta? Gli inediti pulsanti di apertura delle portiere “e-latch” che funzionano in sinergia all’assistente per gli angoli ciechi e che, di conseguenza, non permettono il loro sblocco da parte degli occupanti se all’esterno sta transitando un’altra auto oppure una bicicletta.

Lexus NX 2021

LEXUS NX 2021: IBRIDO COMPLETO O ALLA SPINA?

Passiamo ai motori: la nuova Lexus NX 2021 si basa sulla piattaforma GA-K di provenienza Toyota, con baricentro più basso di 20 mm rispetto alla precedente generazione, nuova architettura del gruppo sospensioni per una rigidità superiore dell’intero telaio e, di conseguenza, un bilanciamento dei pesi ottimizzato su entrambi gli assi… tra i quali trovano posto ora ben due powertrain a tecnologia ibrida.

La prima è la ben conosciuta NX 350h a trazione anteriore o integrale, ora migliorata nella potenza (salita a 242 cavalli) e quindi anche nelle prestazioni (lo 0-100 è coperto in soli 7,7 secondi), mentre la seconda è l’inedita NX 450h+ di tipo plug-in, basata sullo stesso quattro cilindri 2.5 Litri aspirato a benzina della precedente ma associato a due unità elettrificate (con trazione integrale) e a un pacco batterie da 18 kWh.

Con tale dotazione l’output prestazionale sale a 306 CV mentre la percorrenza massima arriva a 63 km calcolata nel ciclo di utilizzo WLTP, un vero record per la categoria ripristinabile facilmente con il caricatore di bordo da 6,6 kW per un tempo di ricarica variabile tra le 2 ore e mezza e le 4 ore. Qualche altro dato? Grazie a questo modello lo scatto fino a 100 orari da fermi si abbassa a sei secondi, a fronte di una riduzione dei consumi in ordine di marcia di circa 40 g/km di CO2 emessa nell’aria.

Lexus NX 2021

TUTTO SU Lexus NX
Articoli più letti
RUOTE IN RETE