USATA
cerca auto nuove
NUOVA

MG: i nuovi modelli per l’Europa si chiamano Marvel R e MG5

Il marchio MG raddoppia gli sforzi presentando per il mercato europeo due nuovi veicoli elettrici: da una parte il SUV Marvel R, dall'altra la station wagon MG5

Dopo la possente EHS a tecnologia ibrida plug-in, l’ex-brand inglese MG – ormai passato in mani cinesi – sta piano piano tornando alla carica e per fare ciò ha presentato in questi giorni altri due veicoli con i quali rinfoltire la propria proposta a listino. Il primo è un altro SUV Premium che va ad aggiungersi alla già citata EHS e alla ZS EV e porta il nome di Marvel R, mentre il secondo è l’MG5, una station wagon di segmento C. Cosa li accomuna? Il fatto che entrambi hanno una powertrain “full electric” e quindi funzionano a batterie, tra l’altro capaci di un’autonomia massima particolarmente interessante di 400 km (ciclo WLTP).

MG MARVEL R: POTENTE, INNOVATIVO ED ELEGANTE

La prima novità 2021 del marchio MG, quindi, è la Marvel R, che a un primo impatto mette in bella mostra il suo design innovativo e unico nel proprio genere: l’anteriore presenta dei gruppi ottici molto sottili a forma di “C” collegati da una firma luminosa a LED che attraversa tutta la lunghezza del cofano, contraddistinto da alcune nervature che donano un senso di “muscolosità” all’intero veicolo.

Lo stesso si può dire della configurazione del posteriore, anch’esso caratterizzato da fari collegati tra di loro e da prese d’aria molto evidenti che si contrappongono a quelle presenti all’avantreno, necessarie come sistema di raffreddamento per la powertrain a batterie. Per quanto riguarda le dimensioni, i valori si assestano sui 4,674 metri di lunghezza, 1,919 metri di larghezza, 1,618 metri di altezza e 2,8 metri di passo, sufficienti per assicurare la giusta comodità a tutti e cinque i passeggeri presenti nell’abitacolo. Merito anche della capacità del bagagliaio, di base di 357 Litri ma aumentabili fino a 1.396 abbattendo gli schienali della fila di sedili posteriori.

MG Marvel R

Gli interni si presentano molto puliti ed eleganti, oltre che votati completamente alla tecnologia: qui il punto nevralgico è l’enorme schermo da 19,4” del sistema infotainment posizionato al centro della plancia, comprensivo del pacchetto di ADAS MG Pilot a cui si associa il digital cockpit da 12,3”. Lato motorizzazioni, la nuova MG Marvel R avrà a disposizione due configurazioni: la prima, la più potente, con ben due propulsori elettrici al retrotreno (uno per ruota) e uno all’avantreno, in grado di erogare la bellezza di 288 cavalli e 665 Nm di coppia massima, la seconda con due sole unità elettriche sull’assale posteriore – che sarà presentata con maggiori dettagli nel mese di aprile.

Le prestazioni? La “tri-motor” assicura una velocità massima di 200 km/h e uno 0-100 coperto in 4,9 secondi, per un’autonomia dichiarata di 400 km grazie a un pacco batterie ricaricabile con il trifase a 11 kW di tipo “fast-charging” da connettere alle colonnine pubbliche a corrente continua. I tempi sono di soli 30 minuti per l’80% della capienza complessiva degli accumulatori, impiegabili anche per ricaricare altri veicoli grazie alla tecnologia V2L (Vehicle-to-Load).

MG Marvel R

MG5 ELECTRIC: STATION WAGON PRATICA E DI SOSTANZA

Al fianco della Marvel R, il marchio MG ha presentato anche la MG5 Electric, prima station wagon del rinnovato brand “britannico” che condivide con la precedente solamente il design, muscoloso, innovativo ma allo stesso tempo essenziale, e l’autonomia del pacco batterie, sempre di 400 km nel ciclo di utilizzo WLTP.

L’obiettivo per questa vettura è quello di debuttare nel segmento C con un prodotto che punta maggiormente sulla sostanza delle soluzioni offerte, prima tra tutte il bagagliaio di ben 578 Litri incrementabili fino a 1.456 reclinando i sedili posteriori. Anche le dimensioni non mentono, perchè con una lunghezza di 4,544 metri, una larghezza di 1,811 metri, un’altezza di 1,513 metri e un passo di 2,665 metri la MG5 rappresenta una delle soluzioni ideali per portare la famiglia in vacanza senza alcun problema di spazio a bordo.

Un altro punto di forza di questo modello è il suo motore: per contenere i costi di produzione il marchio MG ha scelto un’unica configurazione da 184 cavalli e 280 Nm di coppia massima, con pacco batterie ricaricabile sia in corrente alternata che in corrente continua con le colonnine pubbliche. Presente anche la tecnologia V2L, così come alcuni optional da avere con sè nelle gite fuori-porta tra cui il porta-bici e il roofbox. L’arrivo sul mercato? Entro il prossimo autunno, mentre la Marvel R è attesa già verso il mese di maggio.

MG G5 Electric

TUTTO SU MG
Articoli più letti
RUOTE IN RETE