Mini Ray

Arriva la Mini anti-crisi: essenziale e colorata, offre il piacere di guida tipico del brand inglese a 14.400 Euro grazie agli incentivi sulla rottamazione

Mini Ray. Arriva un nuovo allestimento Mini specifico per il mercato italiano. Focus sul rapporto prezzo / contenuti. Alcuni specifici tratti esteriori la rendono subito inconfondibile. La nuova Mini Ray è infatti proposta in tre diversi colori di carrozzeria: Dark Silver, Midnight Black e Pepper White, mentre le calotte degli specchietti retrovisori esterni e le placche delle frecce laterali (side scuttle) si presentano accoppiati in sei diversi colori fluorescenti estremamente ‘cool and exciting’: Alien Green, Lemon Yellow, Flash White, Energy Pink, Vitamin Orange, Shocking Blue. Infine, a completare il suo aspetto unico, concorre l’adozione dei copricerchi Dark Silver.

Provvista di serie di dispositivi di sicurezza quali airbag per guidatore e passeggeri (due frontali, due laterali e due laterali per la testa), fari alogeni regolabili elettricamente, DSC (Dynamic Stability Control) e quattro freni a disco con ABS (Antilock Braking System), EBD (Electronic Brake Distribution) e CBC (Corner Brake Control), la MINI Ray accelera da zero a 100 km/h in 13,2 secondi e tocca la velocità massima di 175 km/h. La Mini Ray monta un propulsore a benzina quattro cilindri da 55 kW/75 CV. Alto numero di giri, leggerezza e un livello di efficienza straordinariamente alto sono le caratteristiche principali di questo motore in alluminio da 1,4 litri. Che è dotato di comando valvole interamente variabile, pompa a olio a volume regolato e pompa del refrigerante che si attiva a seconda della necessità. In questa nuova specifica il motore raggiunge il rendimento massimo di 55 kW/75 CV alla velocità di soli 4.000 giri al minuto, mentre la coppia massima di 120 Newton/metro è disponibile a 2.500 giri al minuto. Con questi livelli di performance, insieme a un consumo di carburante medio di 5,3 litri ogni 100 km e un livello di emissioni di CO2 di 128 grammi al chilometro, secondo i requisiti dell’Unione Europea, la nuova Mini Ray non è solo la più sportiva, ma anche la più economica della sua categoria.

A partire da 15.900 euro
La nuova MINI Ray è in vendita solo in Italia al prezzo di lancio di 15.900 euro su iniziativa della Concessionarie MINI aderenti all’iniziativa (16.900 euro a listino), che grazie agli incentivi alla rottamazione si riduce a 14.400 euro. Per lei è stato creato lo specifico pacchetto di allestimento Delite, comprensivo di cerchi in lega leggera Star Spooler da 15”, volante in pelle a due razze, computer di bordo e fari fendinebbia al prezzo complessivo di 700 euro.

ARTICOLI CORRELATI