USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nissan GT-R: il futuro della R35 è a tecnologia mild-hybrid?

Secondo le ultime voci di corridoio entro il 2022 il marchio giapponese aggiornerà la gamma della sua GT-R, che dovrebbe continuare a circolare grazie alla tecnologia mild-hybrid

Mentre l’immaginazione ci porta a quella supercar a forma di “X” comandata dal pensiero e alla più attuale 400Z che dovrebbe essere presentata nei prossimi mesi, il marchio Nissan sta pensando anche al futuro dell’altra sua sportiva presente in gamma, la mitica GT-R ormai presente sul mercato dal lontano 2007. Oggi l’ultima versione ha raggiunto la sigla R35, con quel V6 bi-turbo da 3.8 Litri capace di erogare 610 cavalli che, tuttavia, comincia a pagare i segni del tempo nei confronti delle avversarie più potenti – Porsche, Ferrari e Lamborghini su tutte.

Un gap che, secondo le ultime voci di corridoio, potrebbe essere finalmente colmato grazie all’arrivo di un Model Year rinnovato dalla tecnologia mild-hybrid a 48 Volt, provvista di un generatore di avviamento ausiliario in grado di aumentare l’asticella prestazionale di 28 cavalli e di garantire una coppia sempre presente di ben 251 Nm. Il funzionamento in “full electric”, tuttavia, non sarà implementato, ma al suo posto sembra verrà introdotta una modalità “coasting” volta a limitare i decibel provenienti dal rumoroso impianto di scarico a quattro terminali.

Il suo arrivo sul mercato? Sicuramente non quest’anno ma molto più probabilmente entro il 2022, quando Nissan dovrebbe proporre anche una parallela Final Edition della GT-R come tributo a una delle vetture sportive più celebri del mondo automotive. Un “canto del cigno”, se vogliamo, della R35 in attesa della prossima R36 completamente ibrida o – addirittura – elettrica, che sarà realizzato in una serie limitatissima a soli 20 esemplari con un V8 pompato a 710 cavalli. Il prezzo? Le ultime indiscrezioni riportano cifre molto vicine ai 40 milioni di Yen, l’equivalente di circa 320mila Euro. Quando avremo tutte le conferme ufficiali del caso, come al solito, vi aggiorneremo: stay tuned!

Nissan GT-R Final Edition

TUTTO SU Nissan GT-R
Articoli più letti
RUOTE IN RETE