USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nissan GT-R T-Spec 2022: presentate la Premium e la Track Edition in serie limitata

L'ultima evoluzione della mitica GT-R è rappresentata da due serie speciali per il mercato americano e giapponese: T-Spec Premium Edition e Track Edition Engineered by NISMO T-Spec

La Final Edition non era abbastanza come degna conclusione di un ciclo vincente iniziato nel lontano 2007: nell’attesa di vedere se il futuro della R35 sarà a tecnologia ibrida, il marchio Nissan ha presentato di recente altre due serie limitate della sua splendida GT-R, chiamate rispettivamente Premium Edition e Track Edition Engineered by NISMO. Realizzate in soli cento esemplari e destinate esclusivamente per i mercati americano e giapponese, hanno in comune l’esclusiva sigla T-Spec, che rappresenta in un certo senso il “canto del cigno” di una supercar che, in precedenza, era conosciuta da tutti con il nome Skyline.

Le novità introdotte si possono riassumere essenzialmente in un inedito impianto frenante della Brembo con dischi carbo-ceramici di serie, uno spoiler posteriore in fibra di carbonio che va ad aggiungersi allo splitter anteriore, al diffusore e alle minigonne, una protezione dedicata per il blocco motore, dei cerchi in alluminio forgiato Rays (verniciati in oro) all’interno di passaruota allargati e diversi badge esclusivi, che appunto riportano la sigla T-Spec presente su entrambi i modelli.

Ciò che le distingue è essenzialmente il design degli interni, più ricercato sulla Premium Edition con rivestimenti in pelle e alcantara Mori Green e più sportivo sulla Track Edition, e alcune particolarità sulla carrozzeria e a livello di meccanica. In questo caso è proprio la seconda versione curata da NISMO che propone quel “qualcosa in più”, vale a dire il cofano motore e il tettuccio completamente in carbonio nonchè un assetto specifico e più rigido, grazie all’introduzione di nuove sospensioni a controllo elettronico che donano maggiore manovrabilità alla vettura e maggior aderenza agli pneumatici.

Due le colorazioni disponibili: la GT-R T-Spec, infatti, potrà essere ordinata nelle tinte Millennium Jade, derivata dalla R34 GT-R V-Spec II Nur, e Midnight Purple, che è una nuova interpretazione del Midnight Opal del modello 2014 e del Purple III già visto sulle precedenti R33 e R34. Per quanto riguarda il motore, invece, è stato mantenuto il potentissimo V6 a doppio turbo da 3.8 Litri capace di sprigionare 570 cavalli e 637 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico a doppia frizione e alla trazione integrale.

Il debutto sui due mercati extra-europei? Le nuove Nissan GT-R T-Spec in versione Premium e Track Edition arriveranno negli Stati Uniti e in Giappone per ottobre, con prezzi rispettivamente di 122mila e 138mila Euro. Se giungeranno anche in Europa? Purtroppo non è previsto alcun lancio nel Vecchio Continente…

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA CUPRA Formentor da 31.250€.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA CUPRA Formentor da 31.250€.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA CUPRA Formentor da 31.250€.
TUTTO SU Nissan GT-R
Articoli più letti
RUOTE IN RETE