USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nissan GT-R Final Edition 2022: chiusura col botto

La Nissan GT-R Final Edition 2022 arriverà sul mercato in appena 20 esemplari destinati a pochi fortunati. Il nuovo motore (con sistema mild-hybrid a 48V) avrà una potenza di circa 600 CV, ma secondo rumors potrebbe arrivare fino a 710

Nissan si prepara a dire addio alla GT-R realizzando un modello davvero speciale denominato Final Edition 2022. Non sarà solo il nome a renderla unica, ma le caratteristiche che ne fanno una vera e propria super car con numeri pazzeschi.

Nissan GT-R Final Edition 2022: le caratteristiche

Il cuore pulsante della Nissan GT-R Final Edition 2022, che verrà prodotta in appena 20 esemplari, è sotto il cofano dove lavora un motore profondamente rivisto per rispettare le normative anti-inquinamento sempre più rigide. Al 3.8 V6 biturbo verrà abbinato un sistema mild-hybrid a 48V in grado di fornire ulteriori 27 CV ai 570 CV già garantiti dal motore termico, per un totale di quasi 600 CV. Ma non è tutto. Secondo indiscrezioni, infatti, potrebbe arrivare anche un propulsore con ancora più potenza, fino a 710 CV.

La Nissan GT-R (R35) raccolse l’eredità della Skyline GT-R (R34) lanciata e al momento del suo lancio mondiale, avvenuto nel 2007 fu accolta con grandissime aspettative e addirittura il nomignolo di “ammazzagrandi” grazie al crono fatto registrare al Nürburgring Nordschleife: 7’38”. La vettura, nel corso degli anni, ha poi subito una serie di restyling estetici e tecnici, soprattutto in fatto di cavalleria col passaggio dagli 480 CV iniziali fino ai 610 CV. Ora siamo in attesa di vedere all’opera e dare l’ultimo saluto a un esemplare unico, a meno che il futuro non ci riservi come sorpresa una versione 100% elettrica. Staremo a vedere, con grande curiosità.

TUTTO SU Nissan GT-R
Articoli più letti
RUOTE IN RETE