Nuova truffa auto: “ha investito un gatto”, ma la derubano

Una nuova truffa a cui devono stare attenti gli automobilisti: i rapinatori avvertono che un gatto è stato investito e nel frattempo svaligiano l'auto.

Una donna di 67 anni è stata fermata nei giorni scorsi in Via Dondero, a Sampierdarena. L’automobilista stava procedendo normalmente a bordo della sua vettura quando un uomo, a bordo strada, le ha fatto cenno di fermarsi e le ha comunicato in maniera concitata che aveva investito un animale, probabilmente un gatto.

La donna è prontamente scesa dall’auto, preoccupata per le sorti della bestiola e desiderosa di verificare di persona cosa fosse successo. Nei pochi istanti durante i quali la donna non era in auto, l’uomo o un suo complice, ancora non è chiaro, hanno prelevato la borsa della signora dalla sua auto, dileguandosi prontamente. Nella borsetta la donna portava documenti, soldi ed effetti personali.

La polizia sta indagando sulla vicenda e su questa nuova tipologia di truffa.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE