Opel Corsa con nuovo motore 1.3 CDTI Euro 6 e prezzi da 14.400 euro

La nuova Opel Corsa viene proposta con l'inedito motore 1.3 CDTI Euro 6, un quattro cilindri 1.248 cc nato a Torino, dove ha sede uno dei centri di ricerca e sviluppo del Gruppo General Motors

Si rinnova la Opel Corsa, che ora può vantare un nuovo motore 4 cilindri 1.248 cc 1.3 CDTI Euro 6 sviluppato in quel di Torino, presso il centro ricerca e sviluppo del Gruppo General Motors. Il GM Powertrain Torino, questo il nome del centro ricerca e sviluppo, si occupa della progettazione e dello sviluppo di tutti i propulsori Diesel del colosso americano. Coppia e potenza di questo motore rimangono invariati, ma il propulsore ora è Euro 6 e non Euro 5.

Il miglioramento dell’unità 1.3 CDTI è evidente ed il propulsore risulta ora non solo parco nei consumi e generoso come prestazioni, ma anche estremamente silenzioso e fluido. Anche la capacità di allungo fino a 4.000 giri è molto buona, soprattutto nella Opel Corsa in versione da 95 Cv (c’è comunque anche da 75 Cv). Certo non lo si può definire come un Diesel sportivo, ma questo motore è in grado spingere quando serve, magari in occasione di un sorpasso.

Commercializzata da pochi mesi, la nuova Opel Corsa ha già raccolto oltre 150mila ordini in tutta Europa, di cui 18.000 solo in Italia. Con questo nuovo motore Diesel 1.3 gli ordini, soprattutto nel nostro Paese, dovrebero aumentare ulteriormente, dato che tale propulsore risulta particolarmente adatto alle esigenze europee ed italiane. La Opel Corsa 1.3 CDTI è proposta con carrozzeria 3 e 5 porte, ad un prezzo di partenza pari a 14.400 euro per la 3 porte in allestimento base. La n-Joy costa 1.250 euro in più, la b-Color 16.750 e la Cosmo, la top di gamma, 17.350 euro.

ARTICOLI CORRELATI