Renault Scénic

Al Salone di Ginevra 2013 la casa automobilistica francese presenta il restyling per tutta la gamma della monovolume nelle versioni Scenic e Grand Scenic

Nuova Renault Scenic restyling 2013 al Salone di Ginevra 2013
Renault sceglie il palcosenico del Salone di Ginevra 2013 per presentare un nuovo restyling per Renault Scenic, monovolume compatta già rinnovata poco più di un anno fa e ora sottoposta ad un nuovo lifting estetico per adeguarla al nuovo family feeling della casa della Losanga. Nello stand assieme alla versione 2013 di Scenic e Renault Grand Scenic anche la versione dal carattere crossover Renault Scenic Xmod.

Nuovo desing per il frontale
Un piccolo aggiornamento dunque per la gamma che introduce poche seppur essenziali novità rispetto alla precedente versione. Le modifiche riguardano sostanzialmente il frontale di questa terza generazione, rinnovato con l’introduzione della nuova calandra introdotta dalla compatta Renault Clio IV a cui tutti i nuovi modelli si ispirano, a partire dalle prossime novità come Renault Caputer e la futura Renault Kangoo. Nuovi sono anche i gruppi ottici con luci diurne a LED, mentre il paraurti frontale dispone ora di prese d’aria più ampie.

Nuove Dotazioni tecnologiche
All’interno nessuna vera novità, anche se dal punto di vista delle dotazioni tecnologiche fa il suo debutto su Renault Scenic il nuovo sistema di infotainment multimediale R-Link di serie, mentre fra gli optional per le versioni top di gamma sarà possibile scegliere l’impianto audio Bose.

Nuovo motore benzina da 130 CV
Novità anche per quanto riguarda le motorizzazioni, rinnovate con le ultime evoluzioni dei propulsori Renault che assicurano consumi ridotti e minori emissioni di sostanze nocive. La gamma si completa infine con l’introduzione del nuovo motore 1.2 benzina TCE Energy da 130 CV di potenza massima.

ARTICOLI CORRELATI