Toninelli a TG2 Motori: mai guidato un’elettrica ma ho comprato un Diesel

L'intervista al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli condotta da Maria Leitner per TG2 Motori ha dell'incredibile: il Ministro non ha mai guidato un'elettrica ma a sua moglie ha preso una Jeep Compass Diesel

Danilo Toninelli, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, si è reso ancora una volta (suo malgrado) protagonista in televisione. L’ultima gaffe, accorsa durante una puntata dello storico TG2 Motori condotto da Maria Leitner, lo mette ancora una volta davanti alla scomoda realtà che il ruolo da lui ricoperto è forse troppo impegnativo per le sue possibilità.

Dopo aver introdotto un’ecotassa capace di frenare il mercato auto come non accadeva dal 2008, il Ministro comincia l’intervista parlando di due nuove auto elettriche in uso al Governo. Auto che però non si è sentito di guidare in quanto per lui sarebbe stata la prima volta sia col cambio automatico che con un’auto a zero emissioni.

Poco grave, d’altronde siamo abituati a rappresentanti governativi costantemente seduti nel divanetto posteriore di lussuose auto blu. Il che, visto e considerato il modo con cui il Ministro si approccia al volante (togliendo entrambe le mani in marcia) non sarebbe poi così deleterio. L’apice si raggiunge però quando Toninelli risponde alla giornalista che, con una domanda di rito, chiede che auto guida “Con mia moglie Maruska abbiamo preso una Jeep Compass, bellissima, con motore Diesel.” 

Lo stesso motore che ha rischiato l’estinzione (insieme al piano di investimenti FCA in Italia) proprio per via dei provvedimenti voluti dal Ministro. Difficile dire se l’abbia acquistata prima o dopo l’entrata in vigore dell’ecotassa.

ARTICOLI CORRELATI