Volkswagen Atlas, il nuovo SUV che amplia la gamma VW

Debutta la nuova Volkswagen Atlas, SUV di grandi dimensioni dal look sportivo e grintoso. Atlas vanta 5 porti e viene commercializzato solamente nel mercato nordamericano.

Paese che vai, Volkswagen che trovi. Verrebbe da dire così guardando alle sagge mire espansionistiche della casa di Wolfsburg – che in quel di New York, in occasione dell’imminente Salone – presenterà la nuova versione del SUV Volkswagen Atlas. A vedere la luce sarà quindi un Volkswagen Atlas a 5 posti (il nome resta da confermare), che andrà così a far compagnia al gemello che di occupanti ne può ospitare 7.

Di fatto abbiamo a che fare con un SUV di grandi dimensioni, commercializzato esclusivamente nel “nuovo Continente”. Per adesso dobbiamo accontentarci di un teaser diffuso dalla casa tedesca, in attesa di vedere il modello definitivo al Salone di New York (30 marzo – 9 aprile 2018). Di certo, a differenziarsi dal fratello maggiore sarà l’assenza di una fila di sedili, mentre per il look ci si attende un modello più aggressivo e sportivo, soprattutto nella zona posteriore – sintesi della carrozzeria a 7 posti e della Volkswagen Arteon.

Per quanto riguarda invece le motorizzazioni a disposizione dovrebbero ricalcare quelle della versione già nota, più grande. Via libera quindi al benzina 2.0 TSI da 237 CV e al decisamente “poco europeo” 3.6 litri V6 da 280 CV di potenza. ll cambio automatico sarà a 8 marce, mentre per quanto riguarda la trazione si potrebbe optare per quella anteriore o integrale 4Motion.

ARTICOLI CORRELATI