Volkswagen C Coupe GTE Concept

La Volkswagen C Coupe GTE Concept presentata al Salone di Shanghai 2015 rappresenta una sorta di sguardo al futuro, un'anticipazione delle future berline VW

Al Salone di Shanghai 2015 viene svelata in anteprima la Volkswagen C Coupè GTE Concept, prototipo che va ad anticipare le forme delle future berline VW. Proprio la prossima generazione di queste berline dovrebbe apparire non troppo diversa da questa Volkswagen C Coupè GTE Concept; costruita sulla piattaforma MLB, questa concept è lunga più di 5 metri, larga 1.93, ha un passo di 3 metri e vanta cerchi in lega da 22”.

Internamente l’architettura è molto simile a quella della nuova Volkswagen Passat ma propone un pannello infotelematico touchscreen, completamente privo di pulsanti fisici; la strumentazione tachimetrica è completamente digitale. Anche i passeggeri posteriori hanno a disposizione una console di comando dalla quale accedere a tante funzionalità del sistema multimediale. La motorizzazione è ibrida, ovvero composta da un propulsore termico 4 cilindri TSI di 210 Cv e da uno elettrico di 124 Cv. Il cambio è un automatico 8 rapporti.

La coppia tocca i 500 Nm, con le batterie a ioni di litio installate al retrotreno ed in grado di garantire 50 chilometri di autonomia ad emissioni zero. I due motori in azione combinata garantiscono invece una percorrenza totale di 800 chilometri, con il consumo medio dichiarato pari a 2,3 l/100 km. Le emissioni di CO2 invece si fermano a 55 g/km. La velocità massima della Volkswagen C Coupè GTE Concept è di 232 km orari e lo scatto da 0 a 100 km/h è completato in 8,6 secondi.

ARTICOLI CORRELATI