Volkswagen e-Golf

Debutta in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2013 la versione elettrica definitiva di Volkswagen Golf, destinata dunque alla produzione nei primi mesi del prossimo anno

Volkswagen e-Golf
Volkswagen Golf protagonista anche al Salone di Francoforte 2013, ad un anno esatto dal debutto della settima generazione avvenuto allo scorso Salone di Parigi. Saranno infatti ben tre le anteprime che la casa automobilistica riserverà alla propria best seller fra cui l’annunciata versione Golf R, una novità non ancora annunciata e la versione elettrica a zero emissioni. Volkswagen e-Golf è già stata protagonista come prototipo a Ginevra e nell’occasione si era stabilito l’inizio della sua commercializzazione per i primi mesi del 2014. Dunque la versione che verrà presentata il prossimo settembre sarà quella più prossima alla produzione definitiva. Al momento il marchio tedesco non ha fornito ulteriori informazioni rispetto a quanto visto nella rassegna elvetica.

 

Prestazioni e autonomia
La Volkswagen e-Golf presentata a Ginevra possedeva un motore elettrico da 115 CV di potenza e 270 Nm di coppia massima, che permettono alla versione a zero emissioni di compiere un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 11,8 secondi, fino a raggiungere una velocità massima auto limitata di 135 km/h anche a causa del peso maggiorato di circa 250 kg dovuti alle batterie agli ioni di litio.

 

Tre modalità di guida
Queste ultime hanno una capacità di 26.5 kWh che permette di raggiungere un’autonomia di almeno 175 km. Il sistema può venir gestito dal conducente attraverso la selezione di tre diverse modalità ovvero Normal, Eco che riduce le prestazioni a 95 CV di potenza e 120 km/h e infine la modalità Range che disattiva il condizionatore per espandere l’autonomia al massimo.

ARTICOLI CORRELATI