USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volkswagen Golf 8: il listino della Variant e della Alltrack parte da 27.050 Euro

La versione station wagon della storica berlina della Casa tedesca fa il suo debutto in Italia: tre gli allestimenti - Life, Style e R-Line - a cui si associa la specifica variante da off-road Alltrack

Dopo le anticipazioni dello scorso autunno e del mese di dicembre 2020, la gamma Volkswagen finalmente si arricchisce della versione station wagon della bellissima – quanto tecnologica – Golf 8: in questi giorni, infatti, debuttano sul mercato italiano la Variant e la più specifica Alltrack, a listino come modello indipendente provvisto di assetto rialzato di 15 mm e trazione integrale 4Motion. I prezzi? Per la SW si parte da 27.050 Euro nel caso dell’allestimento di base Life e motore benzina 1.0 TSI EVO da 110 cavalli, mentre per quella dedicata alla guida in fuoristrada bisogna salire a 44.100 Euro, necessari per l’unico allestimento con propulsore 2.0 TDI da 200 cavalli.

In ogni caso, rispetto alla precedente generazione le nuove Volkswagen Golf 8 Variant e Alltrack portano in dote uno chassis più generoso nelle dimensioni che vede la prima estendersi in lunghezza per 4,633 metri, in larghezza per 1,789 metri e in altezza per 1,498 metri. Valori che vengono rivisti ulteriormente dalla seconda, più lunga e larga di 6 cm, più alta di 12 cm e con un passo maggiorato di 10 cm al fine di incontrare le specifiche necessarie per un’esperienza in fuoristrada ottimale. Di conseguenza cresce anche il bagagliaio, che passa da 611 a 1.642 Litri a seconda se si abbatte o meno la fila di sedili posteriori, così come l’abitabilità di bordo per il pilota e i passeggeri – a tutto vantaggio del piacere di guida.

Volkswagen Golf Variant 2020

Per quanto riguarda le motorizzazioni, l’imbarazzo della scelta è riservato alla sola Variant, perchè la Alltrack, come accennato, viene proposta nell’unico allestimento con propulsore turbo-diesel 2.0 TDI Scr Dsg 4Motion da 200 cavalli di potenza. La station wagon, invece, attacca il listino innanzitutto con i motori a benzina da 1.0 e 1.5 Litri di cilindrata e da 110, 130 e 150 cavalli, ai quali si associano le tre versioni a tecnologia mild-hybrid eTSI da 48V e le due opzioni a gasolio 2.0 Litri TDI da 115 e 150 CV, provviste di doppio catalizzatore Scr e tecnologia “twin dosign” capace di trasformare i prodotti nocivi NOx in acqua e azoto.

Un prospetto più dettagliato con tanto di prezzi al pubblico sulle motorizzazioni disponibili per la Variant è disponibile in fondo a questo articolo, mentre ora vogliamo concentrarci sulla ricchissima dotazione di serie dei vari allestimenti in gamma. La station wagon costruita dalla Casa di Wolfsburg è disponibile in tre equipaggiamenti: il primo, quello di base, si chiama “Life” e include i cerchi in lega “Norfolk” da 16”, le barre porta-tutto per il tettuccio, l’Ambient Lighting per l’abitacolo, i gruppi ottici Full LED all’anteriore e al posteriore, la strumentazione digitale Digital Cockpit Pro da 10,25”, il climatizzatore automatico Climatronic, il sistema infotainment Radio Composition Media da 8,25”, il volante multi-funzione in pelle e la regolazione lombare per il sedile del guidatore.

Volkswagen Golf Alltrack 2021

Salendo di un gradino troviamo l’allestimento “Style”, che a fronte di 1.850 Euro in più sul prezzo della vettura aggiunge i cerchi in lega “Belmont” da 17”, il Light Pack, i fari LED Performance, i paraurti con dettagli cromati, il rivestimento dell’abitacolo in tessuto e artVelours, il Climatronic tri-zona, l’infotainment con impianto audio Radio Ready2Discover da 10,25” e il sedile del conducente regolabile elettricamente in 14 posizioni con funzione massaggio. Al top della gamma spicca, invece, l’allestimento “R-Line” (+ 200 Euro rispetto al precedente) con cerchi in lega “Valencia” da 17”, gruppi ottici LED Eco, assetto sportivo ribassato di 15mm, finestrini oscurati, paraurti R-Line e modanature sottoporta con inserti in nero lucido, sedili sportivi R-Line e sterzo con assistenza progressiva elettronica.

La Volkswagen Golf 8 Alltrack, invece, si distingue per l’assetto rialzato di 15mm, i cerchi in lega “Ronda” da 17”, i fendinebbia a LED “X Design”, i paraurti dedicati per la guida in fuoristrada, i rivestimenti per abitacolo e plancia in tessuto e artVelours, i sedili specifici, l’infotainment con navigatore Discover Media da 10,25” e il sistema di selezione delle modalità di guida “Driving Profile Selection”. Di serie per tutti i modelli, invece, la Casa tedesca propone un pacchetto di ADAS davvero completo, che include il cruise control adattivo con Travel Assist fino a 210 km/h, il mantenimento della corsia, il sistema di controllo perimetrale della vettura con frenata automatica d’emergenza, il sistema di riconoscimento di pedoni e ciclisti, l’assistente alla svolta e il monitoraggio della stanchezza del conducente.

VOLKSWAGEN GOLF 8 VARIANT MY2021

Allestimento Life

  • 1.0 TSI EVO 110 CV – 27.050 Euro
  • 1.5 TSI EVO ACT 130 CV – 28.400 Euro
  • 1.0 eTSI EVO Dsg 110 CV – 29.750 Euro
  • 1.5 eTSI EVO ACT Dsg 130 CV – 31.100 Euro
  • 1.5 TGI Dsg 130 CV – 33.450 Euro
  • 2.0 TDI Scr 115 CV – 30.900 Euro
  • 2.0 TDI Scr Dsg 115 CV – 32.900 Euro
  • 2.0 TDI Scr Dsg 150 CV – 35.200 Euro.

Allestimento Style

  • 1.5 TSI EVO ACT 130CV – 30.250 Euro
  • 1.0 eTSI EVO ACT Dsg 130 CV – 32.950 Euro
  • 1.5 TGI Dsg 130 CV – 35.300 Euro
  • 2.0 TDI Scr 115 CV – 32.750 Euro
  • 2.0 TDI Scr Dsg 115 CV – 34.750 Euro
  • 2.0 TDI Scr Dsg 150 CV – 37.050 Euro

Allestimento R-Line

  • 1.5 TSI EVO ACT 130 CV – 30.450 Euro
  • 1.5 TSI EVO ACT 150 CV – 31.450 Euro
  • 1.5 eTSI EVO ACT Dsg 130 CV – 33.150 Euro
  • 1.5 eTSI EVO ACT Dsg 150 CV – 34.150 Euro
  • 2.0 TDI Scr Dsg 150 CV – 37.250 Euro

VOLKSWAGEN GOLF 8 ALLTRACK MY 2021

2.0 TDI Scr Dsg 4Motion – 44.100 Euro

Volkswagen Golf Variant 2020

TUTTO SU Volkswagen Golf
Articoli più letti
RUOTE IN RETE