USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volkswagen Golf Alltrack 2021: la cross-country in Italia da 44.100 Euro

Prendendo spunto dalla Variant, il Gruppo Volkswagen lancia sul mercato italiano la Golf Alltrack, crossover su carrozzeria station wagon ma con specifiche da SUV

Ora la famiglia è al completo. La nuova Volkswagen Golf 8 non è una vettura sola, ma tante auto declinate in maniera diversa: si spazia dalla GTE a tecnologia ibrida plug-in alla GTD a gasolio, dalla sportivissima R da 320 cavalli alla Variant, station wagon familiare da cui il Gruppo tedesco ha preso spunto per dare vita a un’ulteriore versione che associa le funzionalità di questo modello con lo stile e la dotazione di un SUV di tipo “cross-country”.

Ecco a voi, quindi, l’inedita Volkswagen Golf Alltrack, annunciata nel mese di settembre e da oggi ordinabile con un prezzo di partenza a listino da 44.100 Euro. Il suo arrivo nelle concessionarie, invece, è fissato per il primo trimestre 2021… ma andiamo con ordine.

Volkswagen Golf Alltrack 2021

VOLKSWAGEN GOLF ALLTRACK 2021: UNA SW A RUOTE ALTE

Rispetto alla Variant da cui deriva, la nuova Volkswagen Golf Alltrack 2021 si distingue essenzialmente per una carrozzeria che include dettagli e finiture specifiche per un utilizzo “all terrain”. Non mancano i paraurti specifici di tipo cross, i passaruota allargati, la parte bassa delle fiancate rinforzata e la protezione per il motore a livello del telaio, senza dimenticare un’altezza da terra aumentata di 15mm.

Entrando nello specifico, i dettagli esterni presentano un motivo opaco che diventa cromo nel caso del paraurti anteriore, il quale va a riprendere la tinta dei cerchi in lega bruniti da 17’’. Sempre l’avantreno presenta una firma luminosa a LED che percorre tutta la larghezza della calandra e integra i fari fendinebbia con disposizione a X, mentre sul tettuccio trovano posto i mancorrenti con colorazione argentata.

Volkswagen Golf Alltrack 2021

VOLKSWAGEN GOLF ALLTRACK 2021: DOTAZIONE RICCA E COMPLETA

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Volkswagen Golf Alltrack 2021 esordisce a listino con un solo propulsore, vale a dire il rinnovato 2.0 TDI a gasolio con sistema “twin dosing” a doppia iniezione di AdBlue e catalizzatori SCR specifici capace di erogare una potenza di 200 cavalli e una coppia massima di 400 Nm. Un’unità che funziona in sinergia con la trazione integrale 4Motion e che è in grado di garantire allo stesso tempo prestazioni di tutto rispetto (229 km/h di velocità massima e lo scatto 0-100 in 7,1 secondi) e consumi estremamente contenuti, per una percorrenza fino a 1000 km con un solo pieno di carburante.

Passando alla dotazione di serie, la Alltrack sicuramente non deluderà le aspettative dei suoi clienti: l’equipaggiamento, infatti, prevede gruppi ottici anteriori e posteriori Full LED con controllo automatico degli abbaglianti, Ambient Lighting a 30 colori, avviamento Keyless, strumentazione Digital Cockpit Pro, climatizzatore automatico Climatronic a 3 zone, finiture interne dell’abitacolo Nature Cross Brushed, sedili comfort anteriori riscaldati, volante multifunzione in pelle e pedaliera in acciaio.

A livello tecnico, invece, la Alltrack potrà contare sul differenziale XDS a bloccaggio elettronico e sull’inedita modalità Off-Road presente nel Driving Profile Selection, mentre tra gli ADAS saranno presenti l’assistente al mantenimento della corsia, il monitoraggio anteriore Front Assist, la frenata d’emergenza con riconoscimento di pedoni e ciclisti, l’assistente alle svolte Intersection Assist, il monitoraggio delle condizioni del guidatore Driver Alert e il sistema di comunicazione Car2X. In occasione del lancio, infine, Volkswagen aggiungerà all’allestimento il navigatore Discover Media con schermo touchscreen da 10,25’’, i comandi vocali Natural Voice Control e la tecnologia Wireless App-Connect.

Volkswagen Golf Alltrack 2021

TUTTO SU Volkswagen Golf
Articoli più letti
RUOTE IN RETE