Nuova Nissan Serena, ora con ProPILOT per la guida autonoma

La nuova Nissan Serena sarà dotata di tecnologia ProPILOT per la guida autonoma che consente di viaggiare in autostrada in sicurezza e tranquillità.

Sarà disponibile sul mercato giapponese a partire da fine agosto 2016. Questo è quanto afferma Nissan Motor Co. Ltd. riguardo la nuova Serena. Tra le novità, la più importante è il ProPILOT. Tecnologia per la guida autonoma progettata per i percorsi autostradali all’interno della singola corsia. Sterzo, acceleratore e freno lavorano in modo completamente autonomo consentendo una guida più rilassata. Attraverso l’elaborazione di immagini, il sistema riesce a capire le condizioni di strada e traffico, in questo modo aziona lo sterzo. Proprio da quest’ultimo, è possibile attivare il ProPILOT tramite un pulsante.

Il funzionamento del sistema può essere verificato tramite un display. La telecamera a lente singola è dotata di un avanzato software di elaborazione dell’immagine che può riconoscere in modo tridimensionale sia le auto davanti che i segnali che delimitano la corsia. Selezionando una velocità compresa tra 30 e 100 Km/h, il sistema mantiene la vettura al centro della corsia autostradale, controllando lo sterzo anche nelle curve. Il sistema ProPILOT aziona automaticamente i freni fino a fermare completamente la vettura. Il veicolo rimane fermo anche se il guidatore non tiene il piede sul pedale del freno.

In fase di ripartenza, si attiva appena si tocca di nuovo l’interruttore o si preme sull’acceleratore. Nissan sta testando in varie condizioni questo nuovo sistema in modo da offrire un prodotto sicuro e affidabile una volta immesso nel mercato. ProPILOT verrà introdotto in altre vetture, compreso Qashqai in Europa nel 2017, oltre ai mercati di USA e Cina. La tecnologia di guida autonoma in corsie multiple consentirà cambiamenti di corsia automatici in autostrada ed è pianificata per il 2018, mentre la tecnologia per la guida autonoma sulle strade urbane e per gestire gli incroci è prevista per il 2020.

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI