Citroen C5 Aircross primo nelle prove stampa internazionali 2018

Nel corso della 10ª edizione degli “Advent Automotive Press Awards” i giornalisti europei hanno conferito il gradino più alto del podio alle Prove Stampa Internazionali del Nuovo SUV Citroën C5 Aircross, realizzate in collaborazione con l’agenzia MOMA Event

L’agenzia Advent elegge ogni anno, da ben 10 anni, la migliore presentazione dinamica di un costruttore di auto. Oltre 1.000 giornalisti europei sono stati interpellati e hanno dato la loro valutazione della presentazione in base a criteri come: qualità dei test, logistica, qualità delle informazioni comunicate, soddisfazione spontanea.

I test drive internazionali del nuovo SUV Citroen C5 Aircross, organizzati nel mese di novembre 2018 in Marocco, sulle strade dell’Atlante, sono stati prescelti dai giornalisti europei tra 73 presentazioni dinamiche in gara per il 2018.

C5 Aircross è stato scelto per «la competenza delle figure coinvolte e la qualità delle informazioni comunicate» e per «la logistica» (organizzazione generale, condizioni di accoglienza, trasporto…) e conquista il 3° posto per «la qualità dei test» (percorso, durata, varietà delle finiture proposte…). Questi eccellenti risultati evidenziano il lavoro del team Citroën nell’organizzazione generale dell’evento, la scelta di un luogo originale in linea con le ambizioni internazionali della Marca, le qualità e il comfort del C5 Aircross. I giornalisti hanno apprezzato anche la disponibilità e la qualità delle spiegazioni dei vari esperti (Progetto, Prodotto, Stile) presenti per l’occasione.

Questi test drive internazionali destinati alla stampa di settore, durati 3 settimane, hanno accolto 425 giornalisti provenienti da 35 Paesi in 12 sessioni. Per le prove dinamiche sono state messe a disposizione circa 25 auto, con diverse configurazioni. Il Marocco è stata una scelta audace, in grado di evidenziare le qualità del SUV più confortevole del suo segmento. Su un percorso impegnativo di oltre 300 km e, in particolare, sulle strade dal fondo particolarmente degradato dell’Atlante, i giornalisti hanno messo a dura prova il Citroen C5 Aircross. Hanno potuto testare il comfort eccezionale che deriva dalle sospensioni con Smorzatori idraulici progressivi e dai sedili Advanced Comfort, lo spazio a bordo e la modularità di riferimento, con bagagliaio Best in Class da 580 L a 720 L e 3 sedili posteriori singoli, scorrevoli, inclinabili e a scomparsa. Nel corso delle prove sono state apprezzate anche le sue tecnologie di punta, con 20 aiuti alla guida, tra cui la funzione Highway Driver Assist (dispositivo di guida autonoma di livello 2) e 6 tecnologie di connettività.

ARTICOLI CORRELATI