VOTO 4/5 su 6 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
C5

La Citroën C5 è la berlina della Casa francese. Elegante negli interni e con un bel design adatta alle famiglie e non solo

STORIA DEL MODELLO

Citroën C5 è una vettura di segmento D prodotta dal 2000 al 2017 con carrozzeria berlina e familiare. Il progetto X4 nasce a metà degli anni Novanta per dare un’erede a Citroën Xantia, della quale riprende l’impostazione a due volumi e mezzo. Inizialmente sono previste tre carrozzerie: berlina, break e SUV, ma quest’ultima non viene realizzata. Il debutto ufficiale dell’elegante e imponente modello poi chiamato “C5” avviene a Parigi nel 2000 ed inaugura per la casa francese la nuova denominazione con la “C” e la cifra che indica il segmento di mercato. All’inizio viene lanciata solo la berlina a 5 porte, mentre Citroën Xantia Break continua ad essere in listino fino al 2001, quando viene introdotta Citroën C5 Break. Dopo un restyling nel 2004, nel 2008 arriva la seconda serie, completamente rivoluzionata nello stile e nei contenuti per avvicinarsi alle concorrenti tedesche “premium”. Nel 2017 il modello lascia il mercato europeo per essere venduto in Cina, mentre in Europa rimane sul mercato solo in versione Citroën C5 Aircross.

CARATTERISTICHE

Citroën C5 Aircross si definisce un CSUV, sigla che da un lato può essere interpretata come “crossover SUV”, dall’altro suggerisce il segmento C a cui appartiene. Dopo il successo commerciale della più piccola C3 Aircross e di C5 Aircross in Cina, Citroën ne presenta la versione destinata al mercato europeo. Lo stile è in linea con quello dei modelli più recenti, vuole esprimere potenza ma non aggressività e lo fa prima di tutto attraverso un frontale ampio con gli “chevron” cromati che si collegano agli indicatori di direzione, posti sopra ai fari, che invece sono inseriti nella calandra e ne seguono il movimento. Nell’abitacolo la sensazione è di spaziosità e di comfort. La posizione di guida alta permette di vedere bene la strada dando sicurezza al
conducente. La plancia, ampia e dalle linee fluide, accoglie un display digitale che mostra le informazioni necessarie alla guida nel campo visivo del conducente. Per quanto riguarda la dinamica di guida, Citroën C5 Aircross nasce su una piattaforma modulare del Gruppo PSA potenziata con sospensioni a smorzatori idraulici progressivi, un brevetto Citroën destinato ad essere applicato a tutti i veicoli della gamma.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Citroën C5 Aircross fa suo uno dei punti di forza tradizionali della marca, quello delle sospensioni studiate per il massimo comfort, ma adotta anche le tecnologie più recenti e i sistemi di assistenza alla guida. Oltre ad essere crossover sicuro e comodo, si adatta bene alle esigenze di una famiglia grazie a un bagagliaio molto capiente.

ALLESTIMENTI Citroen C5
ULTIMI ARTICOLI Citroen C5