Yamaha Super Ténéré m.y. 2014 test ride

In costiera Amalfitana, da Sorrento ad Amalfi passando per Positano e salendo per il Monte Faito, abbiamo provato la nuova Yamaha Super Ténéré m.y. 2014

Ed infine Lei, l’evoluzione della Specie, Yamaha Super Ténéré m.y. 2014, sbarcata sul pianeta Terra, con nuovi e significativi aggiornamenti. Ancora più performante, dalle linee sinuose e aggressivamente accattivanti. L’innovazione più significativa, é il nuovo sistema di regolazione elettronica delle sospensioni (that’s Incredible), oltrechè alle migliorie del motore, che riguardano il setting dell D-MODE , il Cruise Control, il nuovo parabrezza regolabile, nuova strumentazione Full LCD e Nuovo Rivestimento Sella in look Scamosciato. La nuova Super Ténéré ZE é disponibile da subito, nelle due colorazioni, il classico e d’effetto Yamaha Blue e il più modaiolo Competition White a 15.390 euro.

Yamaha Xt 1200 ZE é pronta per girare il mondo, e Voi siete pronti? Partiamo….
Yamaha, grande casa motociclistica, parliamo di Giappone, punto di riferimento, per affidabilitá, affidabilitá e ancora affidabilitá. Con questo prodotto, i Jap, hanno voluto mettere sul mercato una moto con un piacere di guida immenso, sia che si salga, per attraversare le cittá congestionate, per andare in ufficio, sia affrontare le tangenziali o le lunghe autostrade per andare in vacanza, con la nostra fidata e magari con la nostra fidanzata/compagna/moglie…oppure soli per ritrovarci in solitario, su stradine sterrate di campagna, piuttosto che, fermarsi lontano da tutti, in mezzo alla natura.

La mission è quella di proporre, una compagna d’avventura totale, per tutti i giorni, percorrendo qualsiasi strada, con comfort e versatilitå d’uso, ma soprattutto sicurezza e tanto tanto divertimento con un Pacchetto All Inclusive di accessori e con un prezzo di vendita molto interessante. È con i tempi odierni/moderni, é un grande punto di forza.

Bella, bella davvero questa moto, sul cavalletto; il frontale è aggressivo, mutuato dalla presenza dei faretti circolari, frecce a led, nuovi specchi retrovisori e paramani sinuosi. Nuovo manubrio conico in alluminio molto stiloso, con un ponte di comando da vera ammiraglia, fianchetti laterali con cover portanumero slanciano questa Meraviglia Muscolosa. Evidenzio un ulteriore dettaglio che esprime la qualitá del prodotto: il cavalletto in alluminio molto accattivante. Come si dice: i dettagli fanno la perfezione e la perfezione non é un dettaglio.
Motore bicilindrico fronte marcia Dohc 4 valvole, 1199cc con potenza 112hp a 7.250 rpm  e una coppia di 117 Nm a 6.000 rpm. La crescita di 2 CV di potenza massima, e soprattutto l’erogazione più sportiva e divertente, sono stati raggiunti grazie ad una serie di modifiche che hanno interessato il motore, l’aspirazione, le valvole di scarico, così come il disegno delle camme, oltre ovviamente ad una completa ri-mappatura della centralina.

Vi assicuriamo che, esattamente dopo 400 metri di strada, siamo rimasti sbalorditi dalla differenza del motore. Non tanto per i 2 Cv, ma per il miglioramento fin dai bassi, dell’erogazione, più fluido e molto più pronto ed entusiasmante.

La prova su strada: all-Terrain Touring

La prova di questa Endurona, ė stata effettuata in costiera Amalfitana, da Sorrento ad Amalfi passando per Positano e salendo per il Monte Faito. L’avete mai provato questo toboga? Curve, controcurve, curvoni e tornanti; il tutto passando per delle cittadine poco caotiche(???), Sorrento, Vico Equense, etc etc…Ecco ci siete giå stati. Beh, le macchine in colonna si passavano tranquillamente, con una facilitá sorprendente, simile ad un cinquantino monomarcia e i 260 kg di peso dichiarato, inserita la prima, erano un ricordo, giá dimenticato; angolo di sterzo molto molto ampio. Tu chiamala se vuoi, Emozione!
Maneggevole e facile da condurre al limite del surplace: l’erogazione permette correzioni minime ed efficaci e il ridottissimo trasferimento di carico la rende leggera e equilibrata in ogni situazione. Se sei da solo, puoi anche divertirti a grattare le pedane, con grande soddisfazione, con settaggio sport, con un avantreno sincero e granitico. Ogni curva viene pennellata in maniera dolce, sempre pronta anche a modifiche repentine, con la massima sicurezza: sembra che la moto interpreti i tuoi pensieri.
Basta fermarsi al distributore, fare il pieno e partire, e poi tornare con un pieno di felicità.

Gli Accessori di serie

Cruise Control introdotto sull’ammiaglia Yamaha FJR 1300 inseribile dai 50 orari con range di utilizzo fino all’impostazione massima dei 180 orari: buon divertimento! Modalità inserimento, talmente semplice. Modalità disinserimento: tocco freno frizione. E il gioco riparte. Controllo di tradizione di SERIE: controllo di trazione a 3 modalità, aggiornato nei settaggi, per viaggiare sempre al massimo, ma in pieno controllo. Nuovo Parabrezza regolabile manualmente, su 4 posizioni. Nuova Strumentazione con pannello Maxi display multifunzione Full LCD a doppio quadrante digitale, che ricorda molto quello delle moto della Dakar, con un ponte Road book integrato. Manopole Riscaldate Integrate di SERIE con la scelta di 3 diverse temperature. Di Serie anche la Base per il bauletto, il Maniglione per il passeggero, il Cavalletto Centrale ed i Paramani.

Ma il bello deve ancora venire le sospensioni Regolabili Elettronicamente. L’innovazione piú significativa é però il nuovo sistema di regolazione elettronica delle sospensioni, che offre ai piloti la possibilità di tarare le sospensioni anche durante la guida. Il nuovo sistema è gestito da un comando multifunzione sul manubrio e permette al pilota di scegliere tra quattro regolazioni precarico molla (pilota/pilota bagaglio /Pilota passeggero/Pilota passeggero bagagli)e tre regolazioni dell’idraulica (duro/standard/ soffice) per avere 12 opzioni principali. Il sistema offre anche la possibilità di selezionare altri sette livelli per un totale di 84 regolazioni molto accurate ed accessibili con un comando semplice e facile da azionare.

Causa-Effetto
Acquistare questa Ammiraglia significa far entrare nel proprio box, una Moto Ecclettica, di Immagine (il modello di trent’anni fa,ancora Sognare e ancora ricercato con prezzi…), con un motore incredibile, sempre diretta nel rispondere alle richieste, con un comfort impareggiabile, ma soprattutto un’affidabilitá riconosciuta al prodotto Yamaha, oltreché a economici costi di esercizio, che di questi tempi…. L’unico accessorio che io personalmente monterei é lo scarico akrapovic dal sound assolutamente irresistibile.
Un neo, l’ho trovato…se proprio proprio debbo dirlo, in utilizzo off-road, forse la possibilità di disinserire l’abs, sarebbe in certe occasioni più proficuo… non si sa mai, magari incontrando Manuel Lucchese, in fuoristrada impiccato, cerchi di stargli alle calcagne per carpire i segreti di come si guida nella Dakar.
Ad Aprile, sará commercializzata la versione World Crosser Kit ad un prezzo di 16.690 fc. anche in questo caso con la possibilitá delle due colorazioni.

Caratteristiche principali

112 cavalli a 7250 rpm e 117 Nm
Nuova taratura D-MODE a due mappe T e S
Regolazione elettronica delle sospensioni
84 possibilità di regolazione delle sospensioni
Nuova strumentazione full LCD con indicatori di marcia
Manopole riscaldate di serie
Nuovo parabrezza regolabile su quattro posizioni senza attrezzi
Frecce a Led
Traction control e ABS di serie

ARTICOLI CORRELATI