Ferrari F2012 ottava, Lotus prima nei primi test di Jerez

Felipe Massa ha lavorato su aerodinamica e gomme dure. Ottimo il ritorno di Kimi Raikkonen dopo due anni passati nei rally.

Primi test ufficiali Formula 1 a Jerez
Inizia ufficialmente il campionato del mondo 2012 di Formula 1 con i primi test ufficiali sul circuito di Jerez de la Frontera.
Per l’occasione alcune scuderie hanno presentato le loro nuove monoposto, dalla Williams alla Mercedes, dalla Toro Rosso alla Red Bull, dalla Force India fino alla Lotus.
Da oggi nove delle dodici scuderie si dividono la settima di test che si conclude venerdì 10.
Ecco la lista definitiva delle monoposto attese sull’asfalto di Jerez: Red Bull RB8, McLaren MP4-27, Ferrari F2012, Lotus E20, Force India VJM05, Sauber C31, Toro Rosso STR7, Williams FW34 e Caterham CT01.
Mercedes è presente con la vettura 2011: il team di Ross Brown con Nico Rosberg preferisce lavorare sui nuovi pneumatici Pirelli e ha deciso di portare la nuova nei test di Barcellona, in programma dal 21 al 26 febbraio al Montemelo.
Manca il team russo Marussia che ha preferito invece continuare lo sviluppo della MR01 nella fabbrica di Banbury factory. Con ogni probabilità, anche nei test di fine mese al Montmelo dovrebbe esserci la medesima vettura mentre il modello 2012 sarebbe atteso al debutto nei test del 1° marzo.

Ferrari F2012: “Ricominciamo”
Sulle note di “Ricominciamo” – nel box della Ferrari c’è ancora qualche estimatore di Adriano Pappalardo – la F2012 ha percorso i primi metri fuori dal box del circuito di Jerez. Erano passate da cinque minuti le nove di questa mattina quando Felipe Massa è uscito dai box per il consueto giro d’installazione e poi ha trascorso la prima parte della giornata lavorando sull’acquisizione di dati sul comportamento della vettura. Alla pausa pranzo, iniziata poco dopo le 13, erano 51 le tornate completate dal pilota brasiliano, la più veloce nel tempo di 1.22.815.
Come sempre, è molto difficile valutare i tempi durante i test per le consuete incognite legate alla benzina a bordo e al tipo di gomme usate ma lo è ancor di più la prima giornata, quando il programma di lavoro può differire molto da squadra a squadra.
Il brasiliano si è concentrato su aerodinamica e gomme dure.

Lotus e Kimi Raikkonen davanti a tutti, Ferrari F2012 e Felipe Massa ottavi
“Non è stato un brutto ritorno” ha affermato con l’entusiasmo che lo contraddistingue Kimi Raikkonen dopo due anni di poco fortunato esilio nel mondiale rally.
L’ex campione del mondo Ferrari quest’anno è al volante della Lotus E20 e, al primo giorno di scuola, piazza un tempo di 1’19”670, staccando la Force India di Paul Di Resta 10 decimi.
Chiude il primo podio Nico Rosberg con la Mercedes, staccato a  1”204.

Classifica finale prima giornata di prove F1 a Jerez
1. Kimi Raikkonen, Lotus, 1:19.670
2. Paul di Resta, Force India, 1:19.772
3. Nico Rosberg, Mercedes, 1:20.219
4. Mark Webber, Red Bull, 1:20.496
5. Daniel Ricciardo, Toro Rosso, 1:20.694
6. Michael Schumacher, Mercedes, 1:20.794
7. Kamui Kobayashi, Sauber, 1:21.353
8. Jenson Button, McLaren, 1:21.530
9. Felipe Massa, Ferrari, 1:22.815
10. Heikki Kovalainen, Caterham, 1:23.178
11. Pastor Maldonado, Williams, 1:23.371
12. Pedro de la Rosa, HRT, 1:23.676

Elenco piloti F1 presenti a Jerez giorno per giorno
Le scuderie sono presenti a Jerez con una sola monoposto, quindi i piloti sono costretti ad alternarsi al volante.
Di seguito, l’elenco dei piloti presenti nei primi test ufficiali di F1 in programma nel circuito di Jerez de la Frontera, da martedì 7 a venerdì 10 febbraio.

Team Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
Red Bull Webber Webber Vettel Vettel
McLaren Button Button Hamilton Hamilton
Ferrari Massa Massa Alonso Alonso
Lotus Raikkonen Raikkonen Grosjean Grosjean
Mercedes Rosberg/Schumucher Schumacher Rosberg
Williams Maldonado Maldonado Senna Senna
Toro Rosso Ricciardo Ricciardo Vergne Vergne
Sauber Kobayshi Perez Perez Kobayshi
Force India Di Resta Di Resta Hulkenberg Hulkenberg
Caterham Kovalainen Kovalainen Van Der Garde Trulli
hrt De La Rosa De La Rosa

Tag:
ARTICOLI CORRELATI