Formula1 2011: orari tv GP Abu Dhabi

Nel circuito di Yas Marina, si corre il penultimo gran premio della stagione 2011 di Formula 1. Con tutti i titoli assegnati, si corre già con la testa e gli esperimenti rivolti al 2012

GP Abu Dhabi
Penultimo appuntamento del calendario 2011 di Formula 1 e gara buona solo, speriamo, per lo spettacolo al circuito di Yas Marina.
Il mondiale piloti e costruttori infatti sono già andati a Sebastian Vettel ed alla RedBull, che in questo gran premio intendono rafforzare la propria leadership

La Ferrari e gli Emirati Arabi
Per la Scuderia Ferrari si tratta di un appuntamento speciale: infatti gli Emirati Arabi Uniti rappresentano un’area di forte sviluppo commerciale per il Cavallino Rampante e perché il circuito è adiacente allo straordinario Ferrari World Abu Dhabi, il primo parco tematico dedicato al Cavallino Rampante. Peraltro, anche se qualche componente della squadra avrà la possibilità di provare l’emozionante esperienza della più veloce montagna russa del mondo, l’attività principale si svolgerà comunque sempre nel paddock dove, indipendentemente dal fatto che entrambi i titoli siano stati già assegnati, il weekend di gara sarà affrontato con il consueto impegno, come se ci si trovasse ancora all’inizio della stagione. In realtà c’è forse ancora più lavoro in quanto queste ultime gare del 2011 sono fra le poche possibilità, perdurando il divieto dei test, di provare in pista qualche soluzione e idea che potranno risultare utili l’anno prossimo.
Come conferma anche Fernando Alonso: “Continueremo a utilizzare la giornata di venerdì come una sessione di test finalizzata alla prossima stagione, cercando di raccogliere più informazioni possibili per i ragazzi a Maranello”.

Test per la stagione 2012
Il fatto che il regolamento tecnico 2012 non preveda cambiamenti epocali rispetto a quello attuale rende questi due Gran Premi e il test che si svolgerà fra l’uno e l’altro ancora più importanti. “L’ufficio di progettazione è ovviamente concentrato soltanto sulla macchina del prossimo anno, un lavoro in cui siamo a buon punto in termini di componenti meccaniche e di carrozzeria” – racconta a www.ferrari.com il Direttore Telaio Pat Fry“Ad Abu Dhabi e in Brasile continueremo a sviluppare nuovi concetti, alcuni derivanti dagli ultimi sviluppi fatti sulla monoposto 2011, altri originali del nuovo progetto. E’ un lavoro utile per conoscere meglio nuove metodologie e il comportamento di alcune soluzioni, in particolare sull’aerodinamica e sull’assetto”.

GP Abu Dhabi: orari tv

Orari GP F1

Sabato 12 novembre – Qualifiche
Rai2
13:50 PitLane
14:00 Qualifiche
15:00 Pit Lane

Domenica 13 novembre – Gara
Rai1
13:10 Pole Position
13:40 Pole Position
14:00 Garantisce
15:45 Pole Position

Così nel 2010
Pole: S. Vettel (Red Bull/Renault) 1’39”394
Gara: 1. S. Vettel (Red Bull/Renault) 1:39:36.837; 2. L. Hamilton (McLaren/Mercedes) +10”.1; 3. J. Button (McLaren/Mercedes) +11”.0

Dati circuito di Yas Marina
Lunghezza: 5,554 km
Numero di giri: 55
Distanza percorsa: 305,355 km
Giro Record: 1:40.279 – S. Vettel – RedBull (2009)

Tag:, , , , ,
ARTICOLI CORRELATI