USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

MotoGP2011: orari tv GP Valencia

Nel ricordo di Marco Simoncelli, si chiude il Motomondiale 2011 con l'assegnazione dei titoli nella classi Moto2 e 125, al suo ultimo giro prima di lasciare posto alla Moto3

GP Valencia 2011
Quello che si corre questo fine settimana, il GP della Comunitat Valenciana, si preannuncia come uno dei più tristi della storia del Motomondiale, con il cuore ancora gonfio di tristezza per la tragedia di Sepang che è costata la vita a Marco Simoncelli.
Suona del tutto insensibile lo sappiamo, ma pare che l’unica cosa che desti l’attenzione in questo momento siano le iniziative per ricordare il giovane pilota riminese, dal muro commemorativo realizzato in sua memoria al circuito Ricardo Tormo dalla locale amministrazione, al minuto di casino chiesto da Paolo Simoncelli, papà di Super Sic. La Dorna ha dato il suo consenso e, dopo il warm pp della MotoGP, prima della partenza dell’ultima gara della 125, spazio al rombo dei motori di tutte le moto.

Chi corre – e chi non corre – il GP di Valencia 2011
Ma è anche un  GP di Valencia triste per la mancanza di altri piloti: infatti in MotGP il campione del mondo 2010 Jorge Lorenzo è costretto a dare fortait a causa della caduta nel warm-up del GP di Australia lo scorso 17ottobre (quando ha consegnato il titolo a Casey Stoner). Al suo posto, il collaudatore Katsuyuki Nakasuga. Il pilota spagnolo è costretto a saltare anche i test della Yamaha M1 con il motore 1000.
Sull’altra M1 ufficiale torna Ben Spies, reduce da due capitomboli che gli hanno lasciato il segno tanto da non poter correre gli ultimi due GP e non ancora al 100% della forma.
Assente fino a gennaio 2012 Colin Edwards, del team satellite Yamaha Tech3, al fianco di Cal Crutchlow è stato chiamato Yosh Hayes. Non proprio un novellino visto che fa parte della classe del  1975, ma proviene dal campionato AMA SBK.
Con Hector Barbera claudicante a causa della frattura della clavicola e con un mesto Toni Elias, la griglia si conclude con l’ultimo traguardo di Loris Capirossi. Nel futuro di Capirex, un ruolo di consulente per la sicurezza della Dorna.
Così, con il titolo già assegnato, per quanto riguarda la classifica piloti 2011 Honda deve fare i conti per il terzo posto: ora c’è Andrea Dovizioso con 212 punti che ha già firmato con il team Yamaha Tech 3, mentre al quarto c’è Dani Pedrosa con 208 e lo sponsor che lo tiene ancora in sella alla RC212V. Che vinca il migliore.
Annunciata la presenza a Valencia del team Gresini, sia con la Honda RC212V del partente Hiroshi Aoyama in MotoGP che con le Morikawi Moto2.

Mondiale Moto2: non c’è Marquez, titolo a Bradl
Marc Marquez, bambino prodigio supportato dallo stesso sponsor di Dani Pedrosa, risente ancora dell’incidente nelle qualifiche di Sepang e con una vista non ancora perfetta non può mettersi in sella a dare la caccia al titolo mondiale al debutto nella Moto2 e bissare quello delle 125 dell’anno scorso. Così il campione del mondo è già Stefan Bradl che può già festeggiare un titolo del tutto meritato.

Classe 125 al passo d’addio
Quella della 125 è l’ultima gara di una storia cominciata nel 1994 a Berna. Dall’anno prossimo infatti al suo posto c’è la Moto3. La sfida è tra Nico Terol e Johann Zarco, con il primo in vantaggio di 20 punti.
Con la scomparsa della 125, Aprilia e Derbi lasciano il Mondiale Velocità, per il momento. Aprilia dal 1992 in 125cc ha conquistato 9 titoli piloti (con Alessandro Gramigni, Kazuto Sakata, Valentino Rossi, Roberto Locatelli, Arnaud Vincent, Alvaro Bautista e Julian Simon) e 10 costruttori (1996, 1997, 2002, 2003, 2004, 2006, 2007, 2008, 2009 e 2011), mentre la spagnola Derbi (anche lei del Gruppo Piaggio) nella ottavo di litro vanta cinque titoli piloti (con Angel Nieto, Jorge Martinez, Mike Di Meglio e Marc Marquez) e 4 costruttori (1971, 1972, 1988 e 2010).

Che cos’è la Moto3
La nuova classe Moto3, introdotta nel novembre 2010 dalla FIM per motivi di riduzione di costi e di adeguamento ai tempi attuali, prevede motori di 250 cc monocilindrici aspirati con l’obbligo di un pistone tradizionale (vietato quello ovale) di diametro massimo permesso pari a 81 mm ed un regime massimo vincolato ai 14.000 giri/minuto.
La Honda NSF 250 R è la prima moto prodotta per questa categoria, presentata ufficialmente il 3 giugno 2011.
La prima moto interamente italiana è stata la Ioda Racing Project TR 001.
C’è poi la Sherco MR3 GP11 creata in collaborazione con Franco Moro, storico preparatore che ha lavorato anche in Aprilia.
Torna nel Motomondiale la KTM M32 con una sua moto e la ADV AT03-10, che ha debuttato nella Moto2 nel 2010.
Venerdì 4 novembre Oral presenta il motore  OE-250M3R utilizzabile con i telai già esistenti e usati nella classe 125.
Sabato 5 novembre viene presentata la Mahindra MGP3O, creazione Engines Engineering. Ne frattempo, FTR ha reso noto il primo rendering della propria Moto3.

Test a Valencia l’8 e 9 novembre
Sempre a Valencia, si apre la stagione 2012 MotoGP con i test sulle nuove moto. Infatti il 2012 è una stagione che vede una rivoluzione con i n nuovi motori da 1000 cm3.
Il team Ducati deve risolvere i suoi problemi di telaio e si affida ad un doppio trave in alluminio, decretando il fallimento anche del carbonio. Appare come l’ultima scelta per Valentino Rossi e Nicky Hayden per far ripartire una Desmosedici che quest’anno non ne ha voluto sapere.

GP Comunitat Valenciana: orari tv
Italia1
Venerdì 4 novembre
01:30 Prove (sintesi)

Sabato 5 novembre – Qualifiche
13:30 Gran Prix Moto (rubrica sportiva)
13:55 MotoGP
15:00 125 (sintesi)
15:10 Moto2 

Domenica 6 novembre – Gare
10:45 125
12:15 Moto2
14:00 MotoGP 
15:00 Fuorigiri (rubrica sportiva)

Dati Circuito GP di Valencia
Record Ufficiale: Casey Stoner (Ducati – 2008), 1’32.582 – 155.732 Km/h
Best Pole: Valentino Rossi (Yamaha – 2006), 1’31.002 – 158.436 Km/h
Lunghezza Circuito: 4,005 km
Gara MotoGP 2010: 30 giri (120,15 km)

Così nel 2010
Podio: 1° Jorge Lorenzo, 2° Casey Stoner, 3° Valentino Rossi
Pole: Casey Stoner (Ducati – 2010), 1’31.799 – 157.060 Km/h

TAGS:

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Ancora da immatricolare !

Sponsor

Audi Q3
Audi Q3
OFFERTA Km zero super offerta !

Sponsor

Mercedes GLA
Mercedes GLA
OFFERTA Zero km con maxi sconto !

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Ancora da immatricolare !

Sponsor

Mercedes GLA
Mercedes GLA
OFFERTA Zero km con maxi sconto !

Sponsor

Audi Q3
Audi Q3
OFFERTA Km zero super offerta !
SPECIALE
SPECIALE
RUOTE IN RETE