Peugeot sul secondo gradino del podio al Targa Florio 2018

Il Leone saldamente al comando nel campionato piloti e in quello costruttori

Il dieci volte campione italiano rally Paolo Andreucci, Anna Andreussi e la loro Peugeot 208 T16 salgono sul secondo gradino del podio alla fine di una 102esima edizione del Rally Targa Florio alquanto complicata, causa meteo estremamente incerto. Questo risultato permette al pilota toscano, 10 volte campione italiano rally, di consolidare la prima posizione in classifica generale. Un risultato costruito prova dopo prova e che ha dato merito del lavoro fatto da tutta la squadra Peugeot.

Week end sfortunato per il siciliano Marco Pollara che, a causa di un problema all’idroguida, ha perso terreno ed ha chiuso in decima posizione di classifica generale. Un peccato per i tanti conterranei che sono venuti a tifarlo nella gara di casa.

Bella gara, infine, per il 22 enne Damiano De Tommaso e la sua Peugeot 208 R2B ufficiale con cui ha concluso il rally in prima posizione del campionato Junior. Un risultato che ripaga dell’impegno profuso dal giovane varesino nel preparare questo appuntamento.

 

CLASSIFICA FINALE DEL RALLY

Piloti assoluto:

  1. Nucita-Vozzo (Hyundai i20) in 1h37’40,7”; 2. Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16) a 19,3”; 3. Scandola-D’Amore (Skoda Fabia) a 52,4”; (..) 10. Pollara-Princiotto (Peugeot 208 T16) a 4’48,3”

Piloti Junior:

  1. De Tommaso-Ferrara (Peugeot 208 R2B) 1h37’40,7”; 2. Ciuffi-Gonella (Peugeot 208 R2B) a 45,3” ; 3 Mazzocchi-Gallotti (Peugeot 208 R2B) a 2’12,2”

 

CLASSIFICHE DI CAMPIONATO

Piloti assoluto:

Andreucci 42 punti, Campedelli 22, Scandola 20, Crugnola 17, Panzani 12

Piloti Junior: Ciuffi 27, De Tommaso 25, Mazzocchi 22

Costruttori:

Peugeot 43, Ford 41 punti, Skoda 34

 

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE