USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

AMG EVision elettriche: il futuro della Stella tedesca

Due vetture GT e una berlinetta da gara ispirati alla mitica C111 del 1969: ecco le EVision elettriche marchiate Mercedes AMG, pronte a un possibile lancio nel 2030

I MIGLIORI KM 0 PER TE

Sul nostro canale usato risparmi fino al 40% su auto appena immatricolate!

La strategia di elettrificazione del Gruppo Daimler attualmente punta ad esaltare i modelli a benzina commerciali presenti nella propria gamma: da questo progetto rimane quindi escluso il mondo AMG, da sempre il brand prestazionale del marchio Mercedes… che però è stato immaginato in maniera differente da un tirocinante che ha lavorato al Centro Design della Stella a Tre Punte tra il 2014 e il 2015.

AMG EVision elettriche 2020

Il suo nome è Pierre-Louis Wanin, oggi diplomato all’Institute Superieur du Design di Valenciennes in Francia: un ragazzo che ha provato a realizzare tre modelli EVision ad alte prestazioni che definirebbero l’offerta AMG per il prossimo futuro, con un ipotetico lancio previsto nel 2030. I modelli in questione sono due hypercar elettriche destinate all’uso stradale e una vettura da corsa, realizzata secondo le possibili specifiche che andranno a sostituire quelle attualmente in vigore per la classe LMP1 che, ancora oggi, corre a Le Mans.

A livello stilistico questi modelli si rifanno alla semplicità e alla purezza delle linee della storica C111 del 1969, mentre per quanto riguarda la tecnologia a bordo spiccano gli innumerevoli display posizionati sia nell’abitacolo che all’esterno delle vetture. Tra questi vale la pena sottolineare la presenza di uno schermo posizionato al retrotreno che visualizza ciò che sta accadendo davanti alla EVision, il che aiuterebbe molto il guidatore che la segue nel programmare le proprie manovre durante le fasi di guida più concitate.

AMG EVision elettriche 2020

TAGS:
SPECIALE
SPECIALE
TUTTO SU Mercedes AMG
Articoli più letti
RUOTE IN RETE